Ponza ritorna on air, Top Spin da voce all'Isola

Radio News

Ponza ritorna on air, Top Spin da voce all'Isola

La patria di Circe, situata nel basso Lazio e bagnata dal mar Tirreno, resiste al tempo con le sue coste ripidissime ed un mare splendido da cornice azzurra. Il centro principale dell'isola è Ponza, ridente cittadina orientale dell'isola con i suoi 3000 abitanti, è riconosciuta per la sua formazione ad anfiteatro bianco che fa da contorno al porto.

Un posto incantevole che ho avuto in passato il piacere di visitare. Tra le vetrine dei negozi a festa, i pescatori festaioli e i gentili, quanto semplici abitanti, si può godere dell’incanto estivo con tranquillità e divertimento. Per la cronaca l'isola è famosa per esser stata durante il periodo romano luogo di villeggiatura ed esilio di vari imperatori e dei loro congiunti, tra questi si ricordano Nerone, figlio di Germanico, qui confinato in esilio per ordine di Tiberio e le due sorelle Agrippina e Giulia, che furono poi richiamate a Roma da Claudio , cosi come storicamente si ricorda la moglie di Caligola Orestilla che venne esiliata fino alla sua morte sull’isola.

Oggi Ponza vive grazie al turismo balneare, fregiandosi della cultura ittica senza badare a spese e soprattutto senza destare eccessivo clamore, eppure ultimamente è ritornata sulla cresta dell’onda anche grazie alla notizia dell’apertura della web radio isolana.

A distanza di dieci anni dalla storica chiusura dell’emittente isolana “Top Spin”, l’isola si riaccende on air con un nuovo progetto radiofonico voluto fortemente dall’associazione culturale “Top Spin” e dal Comune di Ponza per ridare voce all’intera isola, promuovendola nel mondo.

Per la sua realizzazione e la formazione del personale tecnico e dello staff ci si è affidati anche ad un team di professionisti che selezioneranno le future voci anche attraverso un breve workshop teorico e pratico sul mondo della radiofonia italiana e internazionale che si terrà dal 17 al 20 settembre presso i locali del Grand Hotel “Chiaia di Luna” di Ponza per un massimo di 20 partecipanti di cui la metà dei posti è riservata ai residenti.

Francesco Cordella, presidente dell’Associazione “Top Spin” ha dichiarato in merito all’iniziativaQuesto corso sarà il primo passo per ridare voce all’isola, vogliamo formare la squadra di quanti animeranno la radio e siamo orgogliosi di aver coinvolto tanti professionisti di lunga esperienza. Stiamo cercando giornalisti, conduttori ma anche tecnici e tutte le figure che lavorano dietro le quinte: l’obiettivo è essere in onda con la nuova radio già nei prossimi mesi

Per partecipare al workshop, diretto dai giornalisti Claudio Micalizio (conduttore di “Radio Monte Carlo”) e Rossella Iannone (TgCom 24, Il Giornale, già R101), occorre fare richiesta di iscrizione entro il prossimo 10 settembre. Il costo complessivo del corso si attesta sui €150

Per maggiori informazioni si può contattare il n°349/5383124, consultare il sito internet  www.ponzaestate.it  e scrivere all’indirizzo actspin@gmail.com.

 

Articolo a cura di Nicoletta Zampano