Virgin Radio ricorda Simoncelli dai microfoni di Revolver

Radio News

Virgin Radio ricorda Simoncelli dai microfoni di Revolver

“Marco Simoncelli, uno di noi; 1987 – 2011”: è questo il messaggio che campeggia da ieri sul sito di Virgin Radio, il network in cui il giovanissimo pilota, tragicamente scomparso, ha trasmesso fino a martedì 18 ottobre 2011, giorno del suo ultimo intervento radiofonico nel programma “Revolver” ideato e condotto da dj Ringo.

Vale la pena riportare, qui di seguito, il ricordo del pilota che la radio ha affidato in questo testo breve ma intenso: Ci sono giorni che non vorresti mai che arrivassero, sms che non si vorrebbero leggere, mattine che non si vorrebbero vivere. Quella del 23 ottobre è stata una di queste. La notizia è piombata su Virgin Radio come una scure. Abbiamo capito subito tutti che la situazione era critica. La voce di Ringo (ndr direttore artistico dell’emittente nonchè conduttore del programma “Revolver”) al cellulare, le lacrime di Di Pillo (ndr giornalista sportivo e coomentatore per Virgin Radio per le gare del weekend motociclistico antecedente) pochi secondi dopo l’incidente non lasciavano presagire niente di buono per Marco.

SuperSic da due anni era entrato a far parte della grande famiglia di Virgin Radio. Da due anni tutti i martedì con Ringo chiacchierava di moto, rock e del senso della vita con ironia e intelligenza. Le sue passioni, la sua voglia di vivere condivise con tutti gli ascoltatori che ormai lo consideravano uno di casa su Virgin. Martedì prossimo (ndr ieri) non ci sarà più il collegamento e questo crea un vuoto enorme.

Ci mancherai da pazzi SuperSic. Riposa in pace. E il vuoto ieri pomeriggio è stato palpabile e disarmante. Ringo ha affidato il suo ricordo, già lunedì, ad un sentito e commovente messaggio audio, sulle note della splendida “Wish You Were Here” dei Pink Floyd, che potete ascoltare qui.

Virgin Radio ha inoltre allestito al link successivo una sezione fotografica dedicata al giovane campione di motociclismo scomparso troppo presto.

Segnaliamo anche la top 10 degli interventi radiofonici di Ringo e Super Sic per ricordare il grande campione con il sorriso.

Il martedì continuerà ad essere sempre e soltanto “Revolver Super Sic”, parola di Ringo!

La Redazione di Radiospeaker.it si unisce al dolore che ha portato via, a soli 24 anni, un giovane ragazzo che si divertiva a fare radio con spontaneità e naturalezza!

Articolo a cura di Pierpaolo Fasano