Radio Battente

Radio Battente è una radio di Licata

  • Diffusione: Web
  • Copertura territoriale:
  • Frequenza:

Media

Audio

Ascolta Radio Battente in diretta

Descrizione

Radio Battente è la prima web radio di Licata (AG).

Siamo nel profondo sud, ad appena 475 kilometri da Tripoli, in attesa della primavera siciliana. Siamo nella terra degli ulivi e dei meloni: dietro casa di Rosa Balistreri. Siamo nel luogo in cui Angelo Maria Ripellino, scrivendo Praga magica, sembrava quasi presagire l’avvento di Zdenek Zeman sulla panchina gialloblù.

Siamo sui 20 kilometri di costa che diedero la forza al partigiano Saverino, l’ispirazione al Liberty di Re Grillo e al Barocco diAngelo Italia. L’input all’inventiva di Re Capriata.

Siamo nati qui, abbiamo scelto di viverci e da questo appartamento nel cuore della nostra cittadina vi trasmettiamo le nostre impressioni.

Radio Battente nasce da A Tutto Battente.

Dopo l’esperienza de «il Volgar8», trasmissione in onda nel 2012 su Radio MusmeaNino Tarlato trasloca da Torino a Licata e propone a Nanni Cicatello e Gino Pira di iniziare con un nuovo programma, sempre su Radio Musmea.

L’idea viene subito accolta e, per scherzo, Nino, Nanni e Gino vanno in onda il 17 marzo del 2013 con «A Tutto Battente».Il titolo prende spunto da uno dei tanti momenti di cazzeggio della compagnia; l’angolo del garage di Nanni da dove i tre trasmettevano all’inizio era delimitato da una parete in legno con una finestra che rimaneva chiusa. «Per aprirla- affermò una seraCalogero Tarlato, fratello di Nino- serve una cerniera “a tutto battente”». La finestra si aprì e Calogero diventò il regista della trasmissione.

A Maggio i ragazzi si trasferiscono in un appartamento nel centro storico di Licata, in via Carducci 17: u Cianu Billingheri. La casa si trova sopra una «putia o vinu», ossia una bottega di vino alla mescita gestita dal simpatico zu’ Manuele: niente di più caratteristico!

Lo spazio diventa luogo di ritrovo dei tanti ascoltatori, i quali, così, diventano anche spettatori e coautori della trasmissione, un po’ come succedeva col microfono aperto di Radio Alice.

Visto il successo dell’iniziativa, Nino, Calogero, Nanni e Gino decidono di aprire i battenti di una loro web radio: con l’aiuto di qualche amico (che vi presenteremo) è iniziata questa avventura!

Radio Battente è un’idea di Nino, Nanni, Calogero e Gino.

Nino Tarlato, laureando in Scienze della Comunicazione all’Università di Torino, ha 25 anni. Dopo il liceo classico, si sposta nel capoluogo piemontese e inizia a pubblicare racconti, poesie e saggi. Ha all’attivo: Ricordi in fumo (2009), Sogni lucidi (2010) eViaggio di un errabondo autore e del dottore che l’accompagna (2010).

Nanni Cicatello, musicista poliedrico e tuttologo, ha 31 anni. Attualmente suona la batteria nella folk band «Iricanti», le percussioni nel progetto «Disìu» di Ezio Noto e canta nei «Madika».

Calogero Tarlato, studente della facoltà di Architettura dell’Università di Agrigento, ha 26 anni. E’ il regista e fonico della radio, ma non solo: applica i suoi studi alla realizzazione della nostra sede.

Gino Pira, laureando in Giurisprudenza all’Università Cattolica di Milano, ha 24 anni. Compagno di banco di Nino al classico, è giornalista pubblicista dal 2007: ha collaborato con La CampanaGiornale di SiciliaAffari Italiani.E’ uno dei fondatori dell’associazione Variazioni.