Fiorello “Il Socialista” si prende una pausa

Radio News

Fiorello “Il Socialista” si prende una pausa

Da qualche settimana a questa parte, i fan di Fiorello hanno ormai un appuntamento fisso su Facebook. E lo showman, in questi giorni, li sta proprio preparando a digerire un’amara notizia. Dopo la puntata di questo venerdì 15 dicembre, “Il Socialista” si prenderà infatti una pausa, a chiusura di un’ottima primo inizio di stagione.

Tra musica, personaggi, improvvisazioni, imitazioni, e chi più ne ha più ne metta, la “radio social” di Fiorello in queste settimane ha conquistato proprio tutti, arrivando pure ad avere uno spazio quotidiano (in mattinata, dalle 7.00 alle 7.15) sulla sua Radio Deejay.

Negli ultimi anni l’interazione tra Radio e Social Network si sta facendo sempre più forte. Il successo de “Il Socialista”, l’esperimento innovativo di Fiorello di “radio social”, quindi sostanzialmente di “radio senza radio o frequenze”, apre sicuramente una strada su cui si può riflettere. Anche se Fiorello, non è certamente nuovo al concetto di innovazione. Ricordiamo tutti la sua Edicola Fiore, il programma basato sulla lettura ironica dei quotidiani freschi di stampa, con tanto di comparsate di ospiti, e trasmesso proprio alle prime ore del mattino, un orario certamente inconsueto. Dopodiché, è arrivato il turno de “Il Socialista”. Un programma già di per sé innovativo, ma che ha voluto osare anche in tema di ospiti. Volti non tra i più conosciuti della televisione, ma che alla fine si sono rivelati un’ottima scelta. La versione “trap” di “Fatti mandare dalla mamma” di Gianna Morandi, proposta nel corso di una puntata da Fiorello e Danti dei Two Fingerz, non ha ancora smesso di fare il giro del web.

Dopo la puntata di questo venerdì, che andrà come al solito in onda intorno alle 13:00, sulla pagina Facebook ufficiale di Fiorello, come già annunciato dallo showman in questi giorni, “Il Socialista” si prenderà però una pausa. Per poi tornare, non si sa ancora esattamente quanto. Perché in merito a ciò che ha in serbo Fiorello per tutti i suoi ascoltatori, si è già creata tanta aspettativa. Nata in parte la scorsa settimana, con la “gaffe” di Jovanotti durante il fuori onda a Deejay Chiama Italia, e alimentata poi dallo stesso Fiorello. Che riguardo a ciò che ne sarà de “Il Socialista” dopo l’imminente pausa, da il Giornale.it, apprendiamo che ha sintetizzato così: “Spariremo dai social e dal mondo per ritornare, forse, a gennaio. Forse ritorneremo anche su Deejay, per un'ora intera e in orario buono”.

A questo punto, come già preannunciato da Jovanotti, per sapere qualcosa di più non resta che aspettare l’anno nuovo. Quel che è davvero certo, per ora, è che “Il Socialista” in qualche modo tornerà.

Articolo a cura di Vittoria Marchi