Gruppo 24 Ore: raccolta pubblicitaria di Kiss Kiss

Radio News

Gruppo 24 Ore: raccolta pubblicitaria di Kiss Kiss

Il cambio di concessionaria in casa Kiss Kiss era prevedibile ormai da tempo: il prossimo 31 dicembre scade la partnership pubblicitaria con Mediamond, che detiene le radio del gruppo Mediaset, come imposto dall’Antitrust. E’ nella serata di lunedì 18 dicembre che arriva l’ufficialità del nuovo accordo commerciale della radio partenopea con… il Gruppo 24 Ore!

Sul sito de Il Sole 24 Ore è stato pubblicato un articolo dove si sancisce l’accordo tra System 24, la concessionaria del gruppo omonimo, e Radio Kiss Kiss per la raccolta pubblicitaria in esclusiva. In questo modo tale concessionaria, che si occupa anche di Radio 24, può potenzialmente arrivare a un bacino di 4,5 milioni di ascoltatori sommando le due emittenti (dati d’ascolto TER - semestre mobile)

Il presidente di Kiss Kiss, Luca Niespolo, ha dichiarato: «Siamo orgogliosi del contratto siglato con la concessionaria pubblicitaria del Gruppo 24 ORE, accordo che rappresenta l'ennesima crescita nel nostro percorso. La partnership con il Gruppo 24 ORE rafforza il posizionamento di Radio Kiss Kiss sul mercato radiofonico nazionale anche in termini di sviluppo futuro».

Massimo Colombo, direttore generale commerciale del Gruppo 24 Ore da un parere positivo: «L'acquisizione di Radio Kiss Kiss nel nostro portafoglio ci consente di proporci sul mercato radiofonico come il 6° player in termini di ascolti complessivi. Unendo le caratteristiche di Kiss Kiss e di Radio 24, l'offerta commerciale di System24 diventa più ricca e completa con ascoltatori altamente profilati sia sul target giovane che adulto … L’acquisizione di un'emittente nazionale di primo piano come Radio Kiss Kiss rappresenta un tassello strategico del piano di rilancio del nostro gruppo e il primo a rafforzamento di uno dei nostri asset principali, la radio, che vedrà presto ulteriori sviluppi».

Di sicuro le due emittenti sono complementari tra loro: Radio 24 è la radio d’informazione per eccellenza con un target di età medio alto mentre Kiss Kiss è più giovane, frizzante e social. Un’interessante partnership che apre nuove occasioni di crescita sul mercato. I movimenti editoriali e pubblicitari nel panorama radiofonico italiano si stanno intensificando, in parte dovuti anche alla nascita di RadioMediaset.

Ci attendono grosse novità.

Articolo a cura di Stefano Tumiati