Lorenzo Marte Menicucci comincia l'avventura a Dimensione Suono Soft

Radio News

Lorenzo Marte Menicucci comincia l'avventura a Dimensione Suono Soft

Alcune settimane fa vi avevamo parlato di Lorenzo Marte Menicucci, concorrente dell'ultima edizione di RDS Academy, talent in cui si era fatto conoscere per la sua bravura e simpatia davanti al microfono, nonostante fosse senza esperienze.

Arrivato in finale, dove venne battuto dal vincitore Davide Semilia, nelle settimane scorse aveva annunciato il suo nuovo inizio a Dimensione Suono Soft, una delle radio "figlie" di RDS.

Non molto tempo fa era stata ufficializzata anche Giulia Teri, conduttrice originaria della Sicilia.

Sul sito di Dimensione Suono Soft, il giovane conduttore toscano ha dichiarato: "La radio è sempre stata una fedele compagna di viaggio, ma ciò che ha cambiato il mio rapporto da fruitore a conduttore è stata sicuramente l’esperienza fatta nell’estate 2018 nel bellissimo resort di Santo Stefano in Sardegna dove l’ottimo riscontro avuto come speaker nella radio interna mi ha incoraggiato a mandare il mio provino a RDS ACADEMY. Contro ogni mia aspettativa la cosa si è fatta subito seria, mi hanno chiamato a fare il provino, sono entrato e arrivato fino alla finale, e credo che l’approdo a Dimensione Suono Soft sia la diretta conseguenza di come ho lavorato all’interno dell’Academy".

Non era ancora noto il giorno e gli orari in cui sarebbe stato in onda, ora invece è ufficiale.

Lorenzo Marte Menicucci approda ufficialmente a Dimensione Suono Soft

Lorenzo sarà in diretta sull'emittente romana nel weekend: il sabato dalle 11 alle 16 e la domenica dalle 12 alle 17. Comincerà la nuova avventura proprio a partire dal prossimo giovedì 25 aprile.

Un incarico dunque molto importante, che potrebbe valergli un futuro ingresso nel secondo network più ascoltato d'Italia.

L'emittente ha frequenze distribuite su Lazio, Lombardia, Toscana, Umbria e Sardegna ed è anche fruibile tramite lo streaming sul sito web e l'app per smartphone.

Articolo a cura di Francesco Pinardi