Quali brani non vorreste ascoltare in Radio?

Curiosità Radiofoniche

Quali brani non vorreste ascoltare in Radio?

Una domanda non banale se pensiamo alle richieste che solitamente arrivano in radio, rispetto alla musica che si vorrebbe ascoltare o ai contenuti da poter affrontare "on air".

Spesso, infatti, può capitare di ascoltare determinati generi musicali che non incontrano il favore di tutti gli ascoltatori. Allo stesso modo, vi potrebbe essere un disaccordo rispetto a ciò che viene trattato all'interno di un "talk", il quale potrebbe trovare diversi pareri sfavorevoli. 

Sicuramente, oggi, la radiofonia offre un ventaglio di scelte che mirano ad accontentare un pubblico variegato e diviso su più fronti, sia riguardo la musica che rispetto alle argomentazioni solitamente proposte, in alcuni casi, simili nei temi ma differenti nel modo in cui questi ultimi vengono esposti. Non a caso, spesso abbiamo analizzato l'orginalità che molti speaker hanno nell'affrontare specifici fatti giornalieri, all'interno di "talk" in cui è chiesto anche il parere del pubblico.

Probabilmente non è facile. A confermarlo potrebbero essere proprio gli addetti ai lavori che, ogni giorno, si trovano a dover utilizzare la strategia giusta per coinvolgere un numero sempre più ampio di ascoltatori, con "argomenti del giorno" che possano stimolare la messaggistica su più fronti, "social" e non solo. 

Infatti, in molti casi, si cerca di prendere in considerazione aspetti che appartengono alla vita di tutti i giorni, seppur magari legati ad azioni apparentemente semplici ma nello stesso tempo, efficaci, per raccogliere quanti più consensi e la relativa "audience".

Ma cosa vorreste realmente ascoltare dalle radio d'Italia? Sopratutto, se foste un direttore artistico, quali brani e generi musicali non vorreste mai far passare sulla vostra emittente?

Articolo a cura di Maurizio Schettino

Corsi di Radio

Sogni di lavorare in Radio e non sai da dove cominciare?
Scegli uno dei Corsi di Radiospeaker.it!

Fill out my online form.