FCP: Il fatturato della pubblicità in radio è in crescita

Radio News

FCP: Il fatturato della pubblicità in radio è in crescita

Siamo quasi a metà 2018 e si iniziano a fare i conti sui fatturati della pubblicità in radio per quanto riguarda questa prima metà dell’anno.

Pochi giorni fa, il 23 Maggio, si è tenuta un’importante assemblea dell’osservatorio FCP (Federazione Concessionarie Pubblicitarie) durante la quale è stato riconfermato per il secondo mandato per il biennio 2018-2019 il presidente Fausto Amorese del gruppo 24 ore. Tra gli altri Laura Rossetto Casel di Rai Pubblicità e Monica Gallerini del gruppo RDS sono stati nominati consiglieri FCP-Assoradio in Consiglio Federale FCP, come apprendiamo da fcponline.it .

Durante il corso dell’assemblea è stato fatto presente dallo stesso Amorese, come i dati evidenzino un notevole aumento del fatturato pubblicitario nel mese di Aprile 2018 del +18,4% rispetto al corrispettivo dato relativo ad Aprile 2017. Parliamo di un fatturato totale di 32.521.000,00 euro.

“In questo contesto – dice il presidente FCP - il fatturato del mezzo Radio, dopo avere ottimamente chiuso il primo trimestre (+7,1%), apre il secondo con un sensibile progresso.” Si evidenzia infatti un incremento del numero di inserzionisti dell’8% per quanto riguarda Aprile e la crescita di diversi settori, tra i quali Automobili, Media/Editoria, Turismo/Viaggi, Tempo Libero. Per quanto riguarda il fatturato del periodo Gennaio-Aprile si registra una notevole crescita del +10,1%.

Interessanti i risultati analizzati “che pongono basi positive – secondo Fausto Amorese - per il prosieguo dell’anno e in particolare del secondo quarter, che sarà caratterizzato da eventi di grande portata come i mondiali di Calcio in Russia”.

Articolo a cura di Adriano Matteo