Radio Onda Rossa: grazie al crowfunding arriva il nuovo trasmettitore

Radio News

Radio Onda Rossa: grazie al crowfunding arriva il nuovo trasmettitore

"Il nostro trasmettitore è datato e deve essere cambiato, ci servono 19 mila euro".

Questo è il succo del messaggio lasciato da Radio Onda Rossa sul sito www.produzionidalbasso.com, per una campagna di crowfunding rivolta ad ascoltatori e non solo, andata indubbiamente a buon fine. Dopo un mese dalla richiesta, l’emittente ha infatti superato la cifra indicata. L’appello sul web comprendeva 16 mila euro per l’acquisto del trasmettitore, e 3 mila per l’installazione. E grazie alla generosità degli utenti, ora la radio può continuare a far sentire la sua voce, senza temere i problemi di segnale dati ormai da qualche tempo dal vecchio trasmettitore a valvole di Monte Cavo.

Un risultato, come apprendiamo da https://ilmanifesto.it/, ottenuto soprattutto grazie al supporto dei singoli individui, più che delle organizzazioni politiche, a dimostrazione di quanto sia importante avere il sostegno dei propri ascoltatori. Soprattutto per una radio che si definisce “militante”, e che non guadagna attraverso la pubblicità. I complimenti per il traguardo raggiunto sono arrivati anche dai comitati ambientalisti della zona, dato che il nuovo ripetitore sarà più sostenibile del precedente, dal punto di vista ambientale, consumerà meno energia abbassando così il livello di inquinamento elettromagnetico.

La campagna andrà avanti fino a questo venerdì, e ad oggi tramite il crowfunding la radio ha raccolto più di 19.500 euro, grazie a più di 520 sostenitori. Una cifra che supera l’obiettivo iniziale, e che permetterà all’emittente con oltre 40 anni di storia (Radio Onda Rossa trasmette infatti dal 1977), di continuare a far sentire la sua voce. Questo giovedì sera alle 19.30 è appunto prevista una grande festa al Cinema Palazzo di Roma, per celebrare il traguardo raggiunto.

L’appello dell’emittente è ancora consultabile sul sito www.produzionidalbasso.com, e per chi dona almeno 10 euro, c’è il ringraziamento con nome e cognome durante le dirette radiofoniche dedicate al crowfunding.

Articolo a cura di Vittoria Marchi

Corsi di Radio

Sogni di lavorare in Radio e non sai da dove cominciare?
Scegli uno dei Corsi di Radiospeaker.it!

Fill out my online form.
HTML Forms powered by Wufoo.