Speaker Radiofonico: buon inizio a tutti coloro che tornano ON AIR

Curiosità Radiofoniche

Speaker Radiofonico: buon inizio a tutti coloro che tornano ON AIR

Passano i giorni e le vacanze ormai stanno per volgere al termine, così come sta per concludersi questo mese di agosto, che pure ha visto impegnate svariate emittenti radiofoniche nella trasmissione di dirette esterne da alcune delle principali mete turistiche d'Italia, al centro delle ferie estive di molte persone, magari le stesse che non hanno rinunciato alla possibilità di ascoltare i propri speaker preferiti anche sotto l'ombrellone. Ma, salvo qualche eccezione, in molti si staranno preparando per affrontare i prossimi mesi di lavoro e riprendere, si sa, non è mai facile.

Anche il mondo della radiofonia è ai nastri di partenza in vista della nuova stagione che, già in questi ultimi giorni di vacanza, sta per aprire i battenti, tra conferme e novità che vanno a coinvolgere i vari palinsesti giornalieri. Infatti, sono tanti gli speaker che, sui propri profili "social", stanno pubblicando diversi post in cui annunciano il ritorno "on air" per la gioia degli affezionati ascolatori che, tra i commenti, esprimono il desiderio di riascoltare quelle "voci" che fanno da contorno alle proprie giornate di lavoro o studio.

Di solito, l'estate, per l'FM, è anche periodo di bilanci in vista della nuova annata. Un modo per tracciare un resoconto di ciò che è stato fatto nel corso della passata stagione, affinché si possano porre le basi per un lavoro in grado di soddisfare le richieste editoriali. 

In ogni caso, la forte passione per il mezzo indubbiamente spinge molti speaker a riprendere quanto prima possesso del microfono; il contatto con il pubblico, mediante l'interazione, è sicuramente l'aspetto che, più di tutti, manca a chi per qualche mese è assente dalla diretta.

Ed è proprio l'amore per la radio a produrre una conseguente voglia di ritornare ad essere in onda, per condividere le giornate e le emozioni di chi fa del media la colonna sonora quotidiana dei propri impegni, probabilmente l'unica che riesce a rendere leggero anche il rientro a scuola o in ufficio.

E gli speaker questo lo sanno. A tal proposito, il lavoro di un conduttore, principalmente finalizzato ad "accompagnare" l'ascoltatore, deve basarsi su un approccio educato e professionale. Questo fa la differenza.

Quindi, il nostro augurio, per la nuova stagione in arrivo, è quello di fare in modo che la radio possa continuare ad essere sempre di più la "confidente" ideale delle persone, affinché i tanti speaker della nazione siano maggiormente vicini al pubblico, magari senza autoreferenzialità, ma solo con l'impegno di rendere le giornate degli ascoltatori piacevoli, interessanti, coinvolgenti e...ricche di musica! 

Buona stagione radiofonica a tutti!

Articolo a cura di Maurizio Schettino

Corsi di Radio

Sogni di lavorare in Radio e non sai da dove cominciare?
Scegli uno dei Corsi di Radiospeaker.it!

Fill out my online form.
HTML Forms powered by Wufoo.