BBC: conduttore radiofonico licenziato per il tweet sul Royal baby e lo scimpanzé

Radio News

BBC: conduttore radiofonico licenziato per il tweet sul Royal baby e lo scimpanzé

Ai commenti in radio bisogna fare attenzione, si sa. Urtare la sensibilità degli ascoltatori purtroppo è molto semplice, e oggi grazie ai social il rischio c’è anche quando siamo lontani dal microfono. Anche se qui il provvedimento decisivo è stato preso direttamente dai piani alti.

Stiamo parlando di Danny Baker, conduttore radiofonico dell’emittente britannica BBC 5, che è stato licenziato qualche giorno fa per aver fatto un tweet poco apprezzato per scherzare sulla nascita di Archie, il piccolo Royal baby figlio di Harry e Meghan.

Duca e duchessa di Sussex nei giorni scorsi hanno mostrato a tutto il mondo la prima foto con il nascituro, Archie Harrison Mountbatten-Windsor, occasione che il giornalista radiofonico ha colto per lanciare un tweet a suo avviso sicuramente scherzoso, con la foto in bianco e nero con un uomo e una donna vestiti eleganti che tengono per mano un piccolo scimpanzé con tanto di giacca, cravatta e cappello. Il tutto accompagnato dalla didascalia “il royal baby lascia l’ospedale.

Giornalista radifonico licenziato dalla BBC per un tweet 

Il riferimento colto subito dal popolo di Twitter è che Megan ha origini afroamericane, quindi sono iniziate a fioccare le prime accuse di razzismo, che hanno spinto il giornalista radiofonico a cancellare il tweet e chiedere scusa pubblicamente.

Dietrofront che però all'amittente britannica evidentemente non è bastato, dato che Danny Baker è stato licenziato dalla BBC con questa motivazione:

“Si è trattato di un grave errore di giudizio, che va contro i valori ai quali aspiriamo come stazione radio. Danny è un conduttore brillante ma non presenterà più il suo programma settimanale con noi”

Oltre al licenziamento, ora Danny Baker rischia anche un processo per razzismo.

In conclusione, bisogna stare molto attenti a quello che si dice mentre si è in diretta, e anche a ciò che si posta sui social.

Articolo a cura di Vittoria Marchi 

Corsi di Radio

Sogni di lavorare in Radio e non sai da dove cominciare?
Scegli uno dei Corsi di Radiospeaker.it!

Fill out my online form.