HomeMagazineRadio NewsUna maratona radiofonica per l’autismo

Una maratona radiofonica per l’autismo

L’emittente umbra Radio Passeggiata, insieme all’associazione Integramente, impegnata nel settore delle disabilità, ha predisposto una maratona radiofonica per discutere e approfondire il tema dei disturbi dello spettro autistico.

Il convegno “Autismo, Buone Pratiche e Tecnologia” (organizzato da Integramente) verrà trasmesso in diretta streaming sui canali social dell’emittente e dell’associazione, il 4 Aprile, dalle 8.00 fino alle 20.00.

Radio Passeggiata gestirà e curerà i collegamenti dei relatori della conferenza e gli interventi del pubblico da casa: “Daremo voce alle famiglie, che in questo periodo sono in un momento di forte difficoltà a causa delle restrizioni e dell’interruzione dei servizi” dovute al Covid19, spiegano gli organizzatori.

Si discuterà, dunque, delle problematiche derivanti dall’emergenza, di inserimento lavorativo e tutele per le persone affette da austimo, di apparati e innovazione tecnologica, e a tal proposito verranno presentati i progetti dell’Istituto Walden di Roma e della cooperativa sociale Il Faro di Macerata. Ancora, lo staff di Integramente mostrerà come strutturare terapie a distanza per bambini autistici, attraverso l’ausilio delle piattaforme online. E  la partecipazione di Anna Fumagalli, mamma con fliglio autistico, ideatrice della pagina Facebook “Mamma VS Autismo”.

Per quanti fossero interessati, sulla pagina Fb dell’associazione è disponibile il programma completo del convegno e le indicazioni per partecipare.

 

A cura di Mariele Scifo

Mariele Scifo

Mariele Scifo

Redattrice web. Con i sogni, sbagliati, nel cassetto... Leggi i miei articoli

Articoli popolari

International Radio Festival 2016: 10 Riflessioni

International Radio Festival 2016: 10 Riflessioni

Articoli recenti

Stefano Fisico è il direttore artistico di Chin Radio Toronto

Stefano Fisico è il direttore artistico di Chin…

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità del Settore Radiofonico.