Paola Gallo non trasmette più su Radio Italia

Radio News

Paola Gallo non trasmette più su Radio Italia

Un addio assolutamente inaspettato? Si, per i tanti ascoltatori che hanno saputo apprezzarla nel corso dei lunghi anni di carriera “on air”, ai microfoni di Radio Italia. Stiamo parlando di Paola Gallo, o meglio, Paola “Funky” Gallo, come in molti la conoscono, che annuncia il suo addio dall’emittente di Mario Volanti e lo fa con un post,  pubblicato poche ore fa, sul suo blog.

“Avrei voluto salutarvi in diretta ma non mi è stato possibile. Ma non vi lascerò senza un abbraccio fortissimo e senza spiegarvi perché da domani (anzi da oggi) non mi sentirete più in onda a Radio Italia. Anche se si esce sempre un po’ malconci dalla fine di una lunga storia d’amore, c’è anche una forma di ebrezza per i sogni che si schiudono, come una primavera, sul futuro nuovo. Quando il malessere supera la gioia e soprattutto quando il tuo cuore non batte più all’unisono con quello del tuo compagno di vita, ci vuole quello scatto di reni che ti dia il coraggio di andartene, anche se i dubbi sono tanti e la consuetudine forte come il sangue”, queste le parole, particolarmente ricche di emozione, della veterana conduttrice radiofonica che, nel corso degli anni, si è contraddistinta per le innumerevoli interviste rivolte alle famose personalità del panorama musicale italiano. 

La speaker, poi, aggiunge: “Ma la stessa energia che incendia il sistema nervoso e provoca la tua coscienza, ti spinge verso nuovi progetti, ti mette nelle gambe e nelle mani il coraggio di te. Voglio parlare di musica, voglio conservare quel rapporto di fiducia che ho costruito negli anni, voglio veicolare il mio gusto della bellezza, il mio e basta. Non voglio vendere un prodotto, voglio continuare a raccontare il mio punto di vista e di ascolto.” 

Uno stato d’animo da cui scaturisce la ferma volontà di prendere una decisione, sicuramente difficile, ma convinta e piena di coraggio, come nel caso dell’amata conduttrice.

E a proposito dei suoi progetti futuri, Paola conclude dicendo: “Rimango con orgoglio la responsabile editoriale di inBlu radio e mi troverete sempre e comunque qui sulle Ondefunky da dove vi aggiornerò su tutti i miei passi e dove pubblicherò i miei articoli, le mie recensioni e le mie interviste. Non ci perderemo, anzi guadagnerò gli occhi di chi vuole guardare con le mie stesse intenzioni. Ci troviamo qui, sempre più stretti, ancora in onda.”

Tanti i messaggi di affetto da parte di coloro che hanno saputo apprezzare la professionalità di Paola Gallo la quale, indubbiamente, può annoverarsi tra le “colonne portanti” della radiofonia italiana, per la capacità di aver reso protagonista la musica, al centro delle sue dirette, riuscendo a coinvolgere gli ascoltatori in un dialogo speciale con i propri cantanti preferiti.

Complimenti Paola e in bocca al lupo, dall’intero staff di Radiospeaker.it!

Photo credit: www.ondefunky.com

Articolo a cura di Maurizio Schettino