HomeMagazineRadio NewsRadio Subasio si affida a Piemme per la raccolta locale

Radio Subasio si affida a Piemme per la raccolta locale

Nel 2020 Radio Subasio affiderà a Piemme la raccolta locale, mentre per quel che riguarda quella nazionale e web, continuerà ad essere responsabilità del gruppo Mediaset, che ne detiene la proprietà. 

Dal 1° gennaio la raccolta pubblicitaria locale per Roma, Lazio, Campania, Marche, Toscana, Lombardia e Veneto passerà quindi a Piemme, e se ne occuperà per i prossimi tre anni, come riportato da Prima Online.  

Si tratta di un accordo fra giganti dell’editoria: Radio Subasio è attualmente l’emittente più ascoltata in Umbria e Toscana, come avevamo riportato pochi mesi fa in questo articolo, mentre Piemme fa capo al Gruppo Caltagirone Editore, il secondo in Italia, con oltre 3 milioni di utenti ogni giorno. 

Radio Subasio collabora con Piemme

Ecco le parole di Walter Bonanno, Amministratore Delegato di Piemme: “L’accordo sottoscritto oggi con Radio Subasio dimostra la nostra capacità di fornire una piattaforma commerciale vincente in grado di sviluppare efficaci progetti di comunicazione non solo per la stampa tradizionale ed il web ma anche per la radio ed intende arricchire la nostra offerta di prodotti fornendo soluzioni innovative e flessibili al mercato. È un’opportunità commerciale, quella con Radio Subasio, che sapremo sfruttare al meglio e che darà benefici ad entrambe i protagonisti”.

Articolo a cura di Alessio Di Pietro

Alessio Di Pietro

Alessio Di Pietro

Leggi i miei articoli

Articoli popolari

Max Brigante: in radio mi sento a casa

Max Brigante: in radio mi sento a casa

Radio Subasio: Annalisa ospite a Subasio Music Club

Radio Subasio: Annalisa ospite a Subasio Music Club

Novità a RMC: arriva Roberta de Matthaeis

Novità a RMC: arriva Roberta de Matthaeis

Articoli recenti

Tutto Esaurito: i fan collegati su Zoom per salutare Marco Galli

Tutto Esaurito: i fan collegati su Zoom per…

Rai Radio2: Back2Back speciale Let’s Play con gli Extraliscio

Rai Radio2: Back2Back speciale Let’s Play con gli…

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità del Settore Radiofonico.