HomeMagazineRadio NewsRadio Vaticana "In Prima Linea" contro l’epidemia

Radio Vaticana "In Prima Linea" contro l’epidemia

Radio Vaticana lancia “In prima linea- vivere con fede al tempo del Coronavirus”, programma pensato soprattutto per dare sostegno alle categorie più deboli e bisognose come ammalati, anziani, carcerati e per quanti tra medici, infermieri, volontari, quotidianamente sono in prima linea contro il virus.

“In prima linea” è in onda tutti i giorni dalle 17.05, disponibile sulle frequenze 105 e 103.8 Fm, sul DAB plus, in podcast su “Radio Vaticana” e “Vatican News” e sulle app. 

“In un momento in cui a causa dell’emergenza si sospendono le celebrazioni con la presenza dei fedeli, vengono vietati ritiri e pellegrinaggi, il Papa apre a tutti, per portare la buona parola, la parola di speranza e salvezza, la parola di Dio. Come Radio Vaticana e Vatican News ci siamo sentiti messi in discussione e abbiamo così cercato di rispondere con un nuovo programma audio”, ha spiegato Massimiliano Menichetti, responsabile di Vatican News.

Un programma per ascoltare, raccontare, condividere e conoscere quanto sta accadendo in Italia e nel mondo a causa del coronavirus, raccogliere testimonianze e offrire il conforto del Vangelo. Come una sorta di abbraccio, una carezza virtuale. “Un programma che abbiamo pensato per tutti, anche se guarderà in particolare agli anziani, ai carcerati, agli ammalati e soprattutto chi è in “prima linea” contro l’epidemia”.

 

Ci troviamo ad affrontare un momento di profonda emergenza e di grande difficoltà, cui sicuramente non siamo abituati e che senz’altro ci fa paura perchè il “nemico” è invisibile, difficile da gestire e da fermare, tuttavia attuando comportamenti civili e responsabili e rispettando le norme, eviteremo che la situazione si aggravi ulteriormente. Ogni cosa ha un inizio e una fine, vale per le cose belle e vale anche per quelle più brutte. Forza!

 

Mariele Scifo

Mariele Scifo

Redattrice web. Con i sogni, sbagliati, nel cassetto... Leggi i miei articoli

Articoli popolari

Articoli recenti

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità del Settore Radiofonico.