HomeMagazineRadio NewsIl Radiofestival: un premio per la Creatività Pubblicitaria Radiofonica

Il Radiofestival: un premio per la Creatività Pubblicitaria Radiofonica

Il Radiofestival giunge alla sua ventesima edizione: il più importante premio italiano on line di Sipra,nato nel 1992, anche quest’anno vuole omaggiare la creatività pubblicitaria radiofonica.

Un Festival che si caratterizza per la giuria indipendente che cambia ogni anno, il coinvolgimento degli operatori che possono votare le campagne finaliste, il coinvolgimento del pubblico radiofonico che, con il voto popolare, può contribuire alla scelta del vincitore, e il valore dei premi.

Fino al 3 febbraio sarà possibile, per copy, agenzie, aziende e case di produzione potranno iscrivere le proprie campagne 2011, attraverso il sito www.radiofestival.it, dove è possibile consultare regolamento, modalità di pagamento, informazioni sulle scadenze e a breve, anche la composizione della giuria.

Le campagne da presentarsi dovranno essere state pianificate su reti nazionali nel corso dell’anno 2011 e la relativa iscrizione potra’ avvenire previa autorizzazione da parte dell’azienda inserzionista.

A conclusione del termine di iscrizione, saranno selezionati i radiocomunicati finalisti che successivamente verranno ascoltati e votati dal pubblico e dagli operatori direttamente sul sito, fino ad arrivare al mese di maggio, durante il quale si svolgerà la premiazione finale.

Radiospeaker.it

Radiospeaker.it

Siamo la Più Grande Radio Community Italiana. Database dei professionisti della radio, delle Emittenti Radiofoniche, Radio news, Corsi di Radio, servizi per le radio e tanto altro. Leggi i miei articoli

Articoli popolari

Intervista a Maurizio Guagnetti di Radiobici: un’iniziativa supportata dalla Gazzetta dello Sport

Intervista a Maurizio Guagnetti di Radiobici: un’iniziativa supportata…

Articoli recenti

Manuela Doriani approda a Radio Vigevano

Manuela Doriani approda a Radio Vigevano

Morto Sergio Zavoli: fu direttore del Gr Rai

Morto Sergio Zavoli: fu direttore del Gr Rai

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità del Settore Radiofonico.