Promuovere un Brano: la Radio il mezzo preferito

Radio News

Promuovere un Brano: la Radio il mezzo preferito

Quando si confrontano temi caldi come "ascolti radiofonici", "rotazione musicale" e "promozione discografica" i numeri e le statistiche parlano chiaro. La radio è ancora il mezzo per far arrivare in tempo reale una canzone al grande pubblico, anche se affiancata da altri strumenti digitali.

Dietro ad un grande artista c'è sempre un etichetta di prestigio e canali mediatici di livello e per emergere in un mercato affollato e competitivo come quello dell'industria musicale, c'è bisogno di operazioni di marketing mirate che consentano di far conoscere la giusta musica alle persone giuste e nel modo giusto.

Le etichette discografiche sono i maggiori investitori diretti della carriera dei loro artisti tra rischi e business, ma per lanciare un artista con successo sul mercato globale, occorre anche una capillare promozione sia sui canali media tradizionali come radio e tv che sulle nuove piattaforme digitali.

Quando una radio inizia ad interessarsi ad un artista di talento, è sicuro che quel cantante ha già saltato il trampolino con il piede giusto. Un artista guadagna attraverso vari canali.

Per quanto riguarda il settore radiofonico, in generale, i passaggi in radio restano fondamentali. Ad esempio se ci si sofferma solo sui nuovi artisti italiani che si stanno affermando in questi ultimi anni sul mercato discografico, come Francesca Michielin , Lorenzo Fragola e Alessandra Amoroso, si evidenzia la grande macchina promozionale e di lancio, confezionata in corso d'opera dalle principali emittenti radiotelevisive italiane.

Non c'è radio che, in questo ultimo anno, non abbia fatto a gara per pubblicizzare il meraviglioso lavoro creativo di questi artisti, attraendo numerosi fan e investitori.

Ma non si può dimenticare che una buona rotazione radio è legata generalmente a buone hit radiofoniche. Questo non vuol dire, ovviamente, che un brano di un grande artista non possa piacere al grande pubblico se non passa in radio. Ci sono eccezioni che confermano la regola. Ma è ovvio che un grande artista passi regolarmente in grandi radio tra interviste, concerti dal vivo e rotazione musicale.

Il legame stretto tra discografia, artista e radio è complesso, ma ricco di soddisfazioni. Da questo punto di vista la Radio non tramonterà mai.

Articolo a cura di Nicoletta Zampano