HomeMagazineRadio NewsCesare Cremonini sui live alla radio

Cesare Cremonini sui live alla radio

Cesare Cremonini sui live alla radio

Cesare Cremonini, ospite a Esordi, programma di Rai Radio2 condotto da Gino Castaldo e Ema Stokholma, ha dichiarato:

“Una giornata in cui le radio programmano solo brani live? Sarebbe proprio una bella idea. La mancanza dei concerti dal vivo è una cosa che ti distrugge dentro.”

Cremonini ha sottolineato che come per l’amore, anche i concerti se non sono vissuti live, a lungo andare diventano un ricordo e si finisce con il credere di poterne fare a meno, ma non è così.

Il palcoscenico, la teatralità, per chi scrive canzoni, per molti artisti come me, è un modo per raccontare quello che nella vita non si riesce proprio ad esprimere, per superare la timidezza e i propri limiti”, pertanto i live diventano essenziali, specialmente in un momento difficile, segnato da limitazioni e restrizioni, come quello attuale.

L’artista ha poi raccontato che grazie alla musica è andato via presto da casa, a 18 anni era già in tour, poi il successo dei Lunapop lo ha travolto: “ Un successo tropppo grande, troppo travolgente per dei ragazzini così giovani. Così ho ricominciato da zero e dopo ventanni sono arrivato dove volevo.”

Esordi va in onda su Rai Radio2 il sabato sera ed è disponibile in podcast su Rai Play. Il programma racconta gli esordi, appunto, e la carriera dei grandi artisti, sia italiani sia internazionali; inoltre offre a giovani artisti emergenti la possibilità di farsi conoscere dal pubblico.

Mariele Scifo

Mariele Scifo

Redattrice web. Con i sogni, sbagliati, nel cassetto... Leggi i miei articoli

Articoli popolari

Luca Viscardi e il suo insegnamento in un libro: “La vita a piccoli passi”

Luca Viscardi e il suo insegnamento in un…

Articoli recenti

Anna Pettinelli è positiva al Covid: trasmette da casa

Anna Pettinelli è positiva al Covid: trasmette da…

Suite 102.5 Prime Time Live: Lunedì ospite Samuel

Suite 102.5 Prime Time Live: Lunedì ospite Samuel

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità del Settore Radiofonico.