HomeMagazineCorsi RadiofoniciFelice Fulco da Radiospeaker a M100

Felice Fulco da Radiospeaker a M100

Felice Fulco da Radiospeaker a M100

Lavorare in radio dopo i corsi di Radiospeaker.it è possibile e lo testimoniano gli stessi ex allievi che oggi lavorano in grandi emittenti, come Felice Fulco che oggi lavora a M100.

I nostri corsi sulla radio forniscono gli strumenti giusti per poter imparare, anche da zero, a fare radio.

Felice Fulco, già aveva fatto radio da ragazzo quando le cose erano un po’ diverse; ha scelto poi di partecipare a un corso di conduzione radiofonica insieme alla figlia Ginevra che l’ha portato prima a prestare la sua voce come doppiatore pubblicitario, poi ad arrivare a M100 grazie alla demo personalizzata fatta durante il corso a Radiospeaker.

Guarda la testimonianza di Felice Fulco

Durante il nostro corso di conduzione radiofonica imparerai le basi per diventare uno speaker radiofonico: dal clock radiofonico agli elementi di una diretta oltre alla tecnica per fare un programma pieno e interessante.

È inoltre possibile fare tanta pratica in un vero studio radiofonico; da ormai qualche mese abbiamo totalmente rinnovato gli studi di registrazione nelle nostre sedi di Roma e Milano.

Grazie a questa pratica in studio e alla demo registrata in maniera professionale potrai presentarti alla radio che vorrai con le carte giuste. Che aspetti? Alessandra ha fatto proprio così!

La tecnica te la insegniamo noi, tu mettici la tua voce, la vena artistica e tanta passione!

Radiospeaker.it

Radiospeaker.it

Siamo la Più Grande Radio Community Italiana. Database dei professionisti della radio, delle Emittenti Radiofoniche, Radio news, Corsi di Radio, servizi per le radio e tanto altro. Leggi i miei articoli

Articoli popolari

Web Radio Festival 2017: un Mixer da 2900 alla Miglior Web Radio

Web Radio Festival 2017: un Mixer da 2900…

Articoli recenti

Zoo di 105, Marco Mazzoli positivo al Covid-19

Zoo di 105, Marco Mazzoli positivo al Covid-19

Riparte “I dj contro l’abbandono dei RAEE”

Riparte “I dj contro l’abbandono dei RAEE”

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità del Settore Radiofonico.