Fernando Proce lascia RTL 102.5: al suo posto Paolo Cavallone

Radio News

Fernando Proce lascia RTL 102.5: al suo posto Paolo Cavallone

Da diversi giorni non solo noi abbiamo notato alcuni cambiamenti nella conduzione mattutina di RTL 102.5, in particolare de “La Famiglia Giù Al Nord”.

A partire dallo scorso 14 Dicembre infatti alla conduzione del Morning Show del network più ascoltato d’Italia è risultato assente Fernando Proce, speaker del programma in onda dal Lunedì al Venerdi dalle 9 alle 11 da ormai più di 10 anni.

A sostituirlo prima Fulvio Giuliani e Barbara Sala e poi da Lunedì 17 Dicembre Paolo Cavallone, conduttore abituale di “Miseria e Nobiltà”, in compagnia di Silvia Annicchiarico, Jennifer Presman, Massimo Galanto e il giovane Marco Falivelli.

A quanto pare la supplenza di Cavallone diventa ufficiale per ora: sul sito rtl.it non appare più il volto di Proce fra gli speaker e lui stesso sul suo profilo Facebook ha condiviso un video nel giorno del suo compleanno in cui parla di una grande sfida che si sta regalando che spera di condividere col pubblico al più presto.

Proprio dagli ultimi post sul suo profilo social avevamo intuito da diversi giorni che c’era aria di cambiamento: le canzoni pubbicate (Tempo di cambiare di Pino Daniele e Cambia-menti di Vasco) non hanno fatto pensare ad altro e hanno susictato nel pubblico il dubbio che poi è stato confermato dai fatti sulla fine (almeno per ora) della sua collaborazione a RTL 102.5.

Che sia un’altra parentesi lontana dalla rete ammiraglia per poi tornare dopo una breve pausa come ha fatto nel 2000 trasferendosi a Radio 105 e nel 2009 a RMC? Questo ancora non lo sappiamo, fatto sta che Proce è stato conduttore di RTL 102.5 dal 1991 quasi ininterrottamente.

Un in bocca al lupo a Paolo Cavallone nella fascia oraria mattutina in attesa di novità sulle quali vi terremo aggiornati.

Articolo a cura di Adriano Matteo

Corsi di Radio

Sogni di lavorare in Radio e non sai da dove cominciare?
Scegli uno dei Corsi di Radiospeaker.it!

Fill out my online form.