HomeMagazineTrio Medusa al World Radio Day: ci diamo i tempi anche quando siamo fuori a cena

Trio Medusa al World Radio Day: ci diamo i tempi anche quando siamo fuori a cena

Trio Medusa al World Radio Day: ci diamo i tempi anche quando siamo fuori a cena

Gabriele e Giorgio del Trio Medusa sono stati ospiti, lo scorso 13 Febbraio, del World Radio Day, il più grande evento radiofonico online.

Il Trio Medusa, formato da Gabriele Corsi, Furio Corsetti e Giorgio Daviddi, è alla conduzione del programma mattutino “Chiamate Roma Triuno Triuno” su Radio Deejay. Non mancano le esperienze televisive per il Trio che, dopo aver lavorato per Le Iene, ha partecipato a numerosi programmi televisivi.

Gabriele Corsi, che recentemente abbiamo intervistato sui canali di Radiospeaker.it, in particolar modo è attualmente alla conduzione di diversi Show televisivi come Deal With It. Tra le altre cose troveremo Corsi anche al commento per l’Italia con Cristiano Malgioglio dell’Eurovision 2022.

Nell’intervista del World Radio Day 2022, abbiamo avuto modo di chiacchierare con i due rappresentanti del trio di diversi aspetti alla base del loro successo, partendo dal feeling che c’è fra i tre.

Trio Medusa: la gestione di un programma radiofonico a più voci

I due conduttori di Radio Deejay, durante l’intervista, hanno raccontato di come il loro feeling in radio sia basato sulla loro amicizia che è nata prima dei loro esordi radiofonici. “Ciascuno conosce i tempi e i ruoli dell’altro – ha detto Gabriele Corsi – siamo così nella vita di tutti i giorni. Giacomo Valenti uno delle prime volte che è uscito con noi è rimasto impressionato per come gestissimo i tempi anche a cena fuori.”

“Il nostro vantaggio è che veniamo dall’esperienza di amicizia; poi abbiamo iniziato a giocare a fare la radio che poi è diventata una professione. La nostra dinamica a 3 già c’era, l’abbiamo solo proposta. Poi l’abbiamo affinata chiaramente.”

I difetti di Furio del Trio Medusa

Il terzo del Trio, Furio, non era presente durante l’intervista del World Radio Day, così Giorgio d’Ecclesia ha scherzato “Possiamo massacrarlo visto che non c’è?

“È una pazzia aver mandato una mail a Furio con un link per il collegamento a questa intervista – ha detto Giorgio del Trio – lui se non ha una persona al suo fianco che gli spiega come fare, non può riuscire a fare queste cose tecnologiche. È un analogico.”

Il Trio Medusa nasce in radio: Nicola Savino ci ha portati in TV

Nel salutarci per tornare a registrare il suo programma “Deal With It“, Gabriele Corsi ci ha tenuto a ricordare che “Noi nasciamo in radio. Poi è arrivata la televisione. Nicola Savino ci ha scoperti nei corridoi di Radio Capital e ci ha proposto le Iene, dove lui stesso era autore diversi anni fa. Ci disse queste parole: siete veramente brutti, quindi potreste funzionare.”

Giorgio Daviddi: ecco chi sceglierei come colleghi se non ci fosse il trio

Per me Vic è il conduttore per eccellenza – ha detto Giorgio del Trio se dovesse scegliere altri compagni di radio – lui è il substrato adatto dove poter intervenire e fare battute facendo la spalla. Poi sceglierei una ragazza giovane che possa recepire messaggi nuovi con una ventata di novità dovuta alla non esperienza.”

Il Trio Medusa trasmette insieme in modo professionale dal 1998, ma già da prima lo faceva per gioco con una grande amicizia alle spalle che fa da fondamenta. Ma c’è mai stato un momento di crisi?

“Questo accade in tutte le relazioni – ha risposto Giorgio – ma non è mai stata una cosa personale. Sono più confronti, a volte anche duri, ma alla fine noi siamo amici per altri motivi non perché lavoriamo insieme.”

Gabriele a differenza degli altri due, si è diretto, più di Giorgio e Furio, verso la TV “ma è stata sempre la sua aspirazione – ha chiarito Giorgio – ha studiato teatro e noi eravamo i suoi spettatori. Andavamo per guardarlo ma anche per prenderlo in giro. Ha fatto spettacoli dove io e Furio eravamo gli unici a vederlo.”

“Le nostre strade avrebbero potuto prendere rami diversi, siamo laureati in materie molto differenti fra loro. A un certo punto c’è stato il bivio e fortunatamente è coinciso con l’anno in cui Linus ci ha chiamati a Radio Capital quindi è stato abbastanza facile darsi quella possibilità” ha concluso Giorgio.

Rivivi tutto il World Radio Day su www.worldradioday.it

Radiospeaker.it

Radiospeaker.it

Siamo la Più Grande Radio Community Italiana. Database dei professionisti della radio, delle Emittenti Radiofoniche, Radio news, Corsi di Radio, servizi per le radio e tanto altro. Leggi i miei articoli

Articoli popolari

Franco Perchinelli approda a Radio Subasio

Franco Perchinelli approda a Radio Subasio

Articoli recenti

Radio Norba annuncia le tappe di Battiti Live 2022

Radio Norba annuncia le tappe di Battiti Live…

Alessandro Sansone presenta Integration Heroes Match a San Siro

Alessandro Sansone presenta Integration Heroes Match a San…

Radio Zeta Future Hits Live 2022 – Federica Gentile: “Sarà una grande festa!”

Radio Zeta Future Hits Live 2022 – Federica…

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità del Settore Radiofonico.