Linus spiega i suoi problemi alla schiena

Radio News

Linus spiega i suoi problemi alla schiena

Linus aveva fatto preoccupare i fan qualche giorno fa prendendosi una pausa di un paio di settimane da Radio Deejay, reputando questo improvviso abbandono come qualcosa di sospetto.

Il conduttore aveva giustificato la sua assenza parlando di un problema di salute che riguardava la sua schiena, come vi abbiamo riportato in questo articolo, rassicurando tutti gli ascoltatori che non si trattava di qualcosa di serio, lasciando però un alone di mistero attorno a questa faccenda.

Linus e tutti i suoi infortuni

Con un nuovo post su Instagram ha però voluto precisare le sue condizioni fisiche, specificando che non si tratta di un problema serio ma "solamente" di un'ernia al disco. E proprio questa parola è presente in stampatello nel lungo messaggio di Linus, che richiama fortemente il mondo radiofonico.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Chissà se esiste una connessione tra le nostre parti del corpo più fragili e il nostro destino, un po’ come raccontano quelli che ti leggono le linee della mano. In tutti questi anni mi sono rotto tutto quello che potevo: due menischi, un legamento crociato, due dita (una della mano e una del piede), addirittura il naso. Sempre correndo, o giocando a calcio, o sciando. Se la guardo nei momenti buoni è una cosa che mi fa sentire figo, come fossi un pilota di moto Gp, uno sciatore o un calciatore. Quando sono meno positivo mi sento maldestro e sfigato come Fantozzi. Di certo non posso dire di non aver usato il mio corpo fino in fondo. Tornando però alla teoria dei segni, la prima volta che ho visto un ospedale è stato per la frattura del RADIO. Adesso ci sono tornato per una banale ma odiosa ernia del DISCO. Semplice combinazione? Non credo proprio. Buona giornata ragazzi, godetevi la vita, non risparmiatevi.

Un post condiviso da Linus (@linus_dj) in data:

Su Instagram lo speaker racconta qualche curiosità riguardo la sua lunga carriera in materia di infortuni (dita, menischi, crociato, naso), giocando poi anche sul fatto che il suo primo osso rotto è stato il radio e che, adesso, si trova alle prese con questa ernia al disco, come se ci fosse un legame tra questi due avvenimenti e quella che è la sua professione.

Articolo a cura di Alessio Di Pietro

Corsi di Radio

Sogni di lavorare in Radio e non sai da dove cominciare?
Scegli uno dei Corsi di Radiospeaker.it!

Fill out my online form.