Radio AM: pregi e difetti di una trasmissione old style

Radio News

Radio AM: pregi e difetti di una trasmissione old style

Se il pubblico della radio sta crescendo progressivamente in parte è anche grazie alla radio AM: in molte parti del mondo, la radio in onde medie è la casa di urla e talk, trasmissioni di notizie 24 ore su 24, emittenti sportive o stazioni "oldies".

Il suono di un'emittente AM dovrebbe essere "caldo", in realtà è il suono della vecchia radio, con sibili e crepitii.

Alcune persone amano questo suono e gli inserzionisti hanno capito di chi si tratta: case di riposo, direttori di pompe funebri, marchingegni per un efficace controllo dei parassiti, integratori vitaminici e una cosa che schizza acqua ad alta pressione per pulire vialetti senza far piegare le vecchie ginocchia del nonno.

Il problema della trasmissione in onde medie è duplice:

1. Sembra spazzatura. Totalmente spazzatura.

2. Ha bisogno che qualcuno schiacci deliberatamente il pulsante "AM", e nessuno con meno di 55 anni lo farà senza una buona ragione.

L'AM offre però alcuni vantaggi: la sua copertura è significativamente migliore della radio FM, in particolare nel bel mezzo del nulla, e in alcune parti del mondo la radio AM è tutto quello che c'è: e potrebbero essere le persone che meritano di più di una radio.

È stato interessante conoscere WWFD The Gamut, una radio AM del Maryland, negli Stati Uniti, che ha ricevuto una speciale permesso dalla FCC per trasmettere anche in digitale.

Questa stazione sembra il futuro: con un logo che appare su una tipica radio HD, così come il nome dell'artista e il titolo del brano, proprio come in FM. Un segnale stereo dal suono decente che surclassa di molto l'audio AM analogico e fangoso. Ho ascoltato una registrazione al NAB Show 2019 di Las Vegas.

Il 20% delle auto sulle strade statunitensi dispone già di radio capaci di ricevere un segnale digitale e il vantaggio di un segnale interamente digitale rispetto alla tipica trasmissione ibrida è un'area di copertura notevolmente migliorata, oltre a una maggiore larghezza di banda per il segnale audio. Suona meglio.

Dave Kolesar, che è sia direttore dei programmi che tecnico, ha affermato che "è probabilmente più facile costruire un pubblico da zero con un segnale HD, che con un segnale AM. Preferirei cogliere le mie possibilità come una stazione HD". E sembra che abbia ragione: per la prima volta da tanto tempo la stazione è finalmente apparsa nei dati ufficiali di ascolto.

C'è un altro vantaggio: per le radio HD è possibile sintonizzarsi per nome della stazione, non per frequenza. Solo allora Gamut potrebbe essere facilmente individuabile.

Articolo a cura di James Cridland

Corsi di Radio

Sogni di lavorare in Radio e non sai da dove cominciare?
Scegli uno dei Corsi di Radiospeaker.it!

Fill out my online form.