Radio Gwendalyn: l'appello agli ascoltatori per la nuova stagione radiofonica

Radio News

Radio Gwendalyn: l'appello agli ascoltatori per la nuova stagione radiofonica

Nata nel 2005 con l’intento di trasmettere la musica che non passa sulle grandi radio, nel 2008 Radio Gwendalyn si trasferisce in un garage di Chiasso (Canton Ticino) e ancora oggi porta avanti un progetto sposato da circa quaranta volontari. Anche se l’intenzione è quella di raggiungere molti più sostenitori.

Sulla scia del  crowdfunding  lanciato nel 2016, Radio Gwendalyn torna a chiedere il supporto dei suoi ascoltatori, proponendo ai più generosi di diventare “Membri Sostenitori”.  Si può scegliere tra vari tipi di donazioni, che servono ad aiutare l’emittente a far fronte alle sue spese (la radio non trasmette pubblicità e vive grazie agli sforzi dei suoi volontari), ricevendo in cambio la newsletter con tutte le novità della radio e… chi non ha mai desiderato un proprio busto in marmo?

Per capire basta leggere il comunicato stampa diffuso dalla radio:

“Con l’avvento della primavera, l’unica Radio Indipendente Ticinese rinasce sotto una nuova forma.
Per essere più vicini ai nostri sostenitori, che come te ci hanno supportato ascoltandoci dall’inizio oppure dagli ultimi tempi, abbiamo deciso di costituire un’associazione per condividere con voi il nostro decennale percorso fatto di creazione, amicizia e scambio.
Il 19 maggio ci siamo trovati nella tana di Gwen e abbiamo costituito un nuovo comitato, di cui il capo branco Herbert Pacton e il suo vice Kavashar Ratnam tireranno le fila.
Dal 1° Giugno  al 30 Settembre 2018 partiremo con una Raccolta Fondi focalizzata non solo sul lato economico che ci darà la possibilità di continuare a vivere in qualità di unica Radio Indipendente Ticinese, ma anche di allargare la Famiglia Gwen avendo voi come Soci.

Se vuoi sostenere la radiofonia Indipendente Ticinese e diventare membro dell’Associazione abbiamo pensato a quattro tipologie di Membership:
1. Gwen Friend:  20 Chf all’anno. Sei membro e sostieni la radio.
2. Gwen Supporting Member:  66.60 Chf all’anno. Garantisci un giorno
di radio.
3. Super Gwen Member: 100 Chf all’anno. Contribuisci a sostenere la
cultura.
4. Ambasciatore Gwen: Donazioni cospicue. Sostieni una stagione
radiofonica, un giorno ti dedicheremo un busto in marmo.”

Tra le iniziative portate avanti dall’emittente c’è il Gwenstival festival internazionale di musica e radiofonia, che ogni due anni promuove la cultura di nicchia e la buona musica. Un esempio dei progetti che la radio porta avanti sul suo territorio.

Lo scopo della raccolta fondi partita il 1° giugno è garantire l'avvio e la conclusione della prossima stagione radiofonica, per maggiori dettagli sull’iniziativa a sostegno della radio basta andare sull’apposita sezione sul loro sito. Con la fine di settembre verrà il momento di tirare le somme.

Articolo a cura di Vittoria Marchi