HomeMagazineRadio NewsRadio Italia cambia tutto

Radio Italia cambia tutto

Radio Italia cambia tutto

Gira da poco sui social un video che annuncia che Radio Italia Solo Musica Italiana cambia tutto.

Dal 27 Giugno ci sarà un nuovo logo per Radio Italia e il 27 e il 28 Giugno con gli artisti più amati dagli ascoltatori la radio annuncerà tutti gli altri cambiamenti.

Radio Italia Ora” è il nome dell’evento che determinerà il cambiamento.

ORA è un evento unico voluto e promosso da Radio Italia per ripartire con una nuova energia e con tutti i colori della musica “sempre al tuo fianco”. La radio nata nel 1982 per una felice intuizione del Fondatore e Presidente Mario Volanti, dal 27 giugno cambierà tutta la sua immagine a cominciare dal logo, disegnato da Sergio Pappalettera, per arrivare a tutte le sue declinazioni.

ORA perché è la fotografia della musica oggi, ORA perché ogni artista avrà a disposizione 60 minuti, ORA perché dopo un periodo complesso è arrivata l’ORA di ripartire.

ORA è un evento esclusivo, che nasce da qualcosa che non si è mai visto: è un’esplosione di creatività attraverso la voce, la personalità e il talento di tutti gli artisti italiani che portano con orgoglio la bandiera della musica italiana.

Il 27 e il 28 giugno in onda ci sarà quindi una sorta di rivoluzione – leggiamo sul sito della radio – una vera e propria “occupazione” del palinsesto.

I “programmi d’autore” saranno poi resi disponibili sul sito in una speciale collezione di podcast, a disposizione dei fan e per tutti coloro che in Italia e nel mondo, si riconoscono in quelli che hanno cantato dai balconi e che intendono ripartire verso un’estate piena di musica.

Non ci resta che aspettare: appuntamento al 27 Giugno su Radio Italia, in TV, sui social e sul web!

Adriano Matteo

Adriano Matteo

Tecnico del suono radiofonico, live e broadcast, giornalista iscritto all'albo pubblicisti della Puglia e grande appassionato di radio in tutte le sue sfaccettature. Leggi i miei articoli

Articoli popolari

Mediaset e Finelco soddisfatte per l’Antitrust ma sul poker delle radio ci sono i primi dubbi

Mediaset e Finelco soddisfatte per l’Antitrust ma sul…

Articoli recenti

Radio Arcobaleno: la web radio del Centro Spazi Ragazzi di Follonica

Radio Arcobaleno: la web radio del Centro Spazi…

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità del Settore Radiofonico.