I Fratellis Maisano di R101: Siate affamati di conoscenza

Interviste

I Fratellis Maisano di R101: Siate affamati di conoscenza

Nei giorni scorsi abbiamo incontrato la nuova coppia del weekend di R101: “I Fratellis” Emanuela e Carmelo Maisano, di cui vi avevamo parlato tempo fa.

I due sono in onda il sabato e la domenica dalle 9 alle 13 sull'emittente di Radio Mediaset.

Gli abbiamo fatto alcune domande riguardo la loro avventura e abbiamo chiesto qualche consiglio del mestiere.

1) Ciao ragazzi, grazie per aver accettato il nostro invito. Che effetto fa lavorare con il proprio fratello/sorella?

Emanuela: “Ti fa venire più fame. Io lo sto scoprendo adesso perché investo il doppio delle energie: quelle lavorative e quelle inevitabili che si investono nei rapporti di famiglia. Quando finiamo le quattro ore mangio un panino con mortadella, prosciutto, arancini e patate".

Carmelo: “Sottoscrivo. Copio e incollo anche io! E’ bello soprattutto perché la decisione del direttore di metterci insieme è stata una cosa inaspettata”.

2) Come gestite il vostro rapporto di coppia? Come fate a non cadere nel banale?

Emanuela: “L’esercizio di non cadere nel banale è un esercizio che tutti devono fare nella vita, perché altrimenti che noia! Quindi si cerca di farlo anche sul lavoro, se si riesce è un risultato, a volte magari si riesce un po’ meno".

Carmelo: “Non lo gestiamo. Io cado nel banale, devo sporcare tutto quello che è pulito e che la maestrina al mio fianco realizza".

3) Quali ingredienti deve avere una coppia radiofonica per mantenere gli ascoltatori connessi?

Emanuela: “Trasparenza, originalità, umanità”.

Carmelo: “Devono essere “fratello e sorella”, devono litigare tanto fuori onda e poi devono mangiare tanto per nutrirsi”.

4) Come si prepara al meglio un talk per una radio di flusso?

Emanuela: “Ci vuole tanta preparazione. Bisogna avere un po’ di tecnica legata ai tempi. Quando tu sai il tempo che ha a disposizione cerchi di ridurre il contenuto di cui vuoi parlare a quel tempo”.

Carmelo: “La preparazione è fondamentale. Non a caso mando bel Whatsapp ad Emanuela e le chiedo cosa ha preparato, poi io da lì mi preparo di conseguenza. Fa tutto lei!”

5) Quali consigli dareste ai giovani speaker che sognano di lavorare in un network?

Carmelo: “Noi siamo giovani speaker che stanno lavorando in un network nazionale e quindi il consiglio è quello di lavorare e imparare cose nuove ogni giorno, acculturarsi e avere sempre “fame”: essere curiosi”.

Emanuela: “Noi siamo giovani ma non giovanissimi. Io voglio rivolgermi ai giovanissimi: fate esperienza, cercate una radio dove poterla fare che vi dia gli elementi di fame e siate affamati di cose da saper condividere”.

Emanuela e Carmelo: “Un saluto agli amici di Radiospeaker.it da Melo ed Emanuela, i “Fratellis” di R101!”.

Articolo a cura di Francesco Pinardi

Corsi di Radio

Sogni di lavorare in Radio e non sai da dove cominciare?
Scegli uno dei Corsi di Radiospeaker.it!

Fill out my online form.