Radiodays Europe 2018: Radiospeaker si conferma media partner

Radio News

Radiodays Europe 2018: Radiospeaker si conferma media partner

Un appuntamento ormai consolidato che, ogni anno, riunisce tutti gli appassionati dell’universo radiofonico in una location sempre prestigiosa e tale da rendere speciali le iniziative che contraddistinguono l’evento internazionale dei Radiodays. C’è attesa anche quest’anno per la nuova edizione dei Radiodays Europe, di scena dal 18 al 20 marzo a Vienna.

Sulla scia del successo degli scorsi anni, Radiospeaker.it si conferma, anche questa volta, media partner ufficiale, il cui staff sarà pronto a curiosare tra i vari workshop e non solo in programma e consultabili sul sito del Radiodays.

Svariate le personalità che si confronteranno con i tanti visitatori presenti,tra queste: Aled Haydn-Jones della BBC Radio 1, Bob Shennan, direttore del comparto radio e musica della BBC e molte altre.

Non mancheranno anche le Masterclass a firma di esponenti di spicco dell’etere, grazie ai quali poter comprendere le evoluzioni del mezzo e la fruizione del medesimo, sulla base delle differenze territoriali, anche nel tipo di approccio verso la conduzione e la trasmissione dei programmi.

Un successo per l’evento che continua dalla sua prima edizione, quella del 2010. In totale sono circa 1500 i partecipanti provenienti da 62 paesi che prendono parte ai Radiodays Europe, con l’occasione per confrontarsi e creare magari interessanti sinergie di collaborazione per la realizzazione di prodotti originali e concorrenziali.

Radiospeaker.it è pronta a preparare i bagagli per tuffarsi in questa nuova esperienza “europea” della radio.

Articolo a cura di Maurizio Schettino