HomeMagazineRadio NewsRoberto Draghetti, addio al noto doppiatore

Roberto Draghetti, addio al noto doppiatore

Roberto Draghetti, addio al noto doppiatore

Addio al doppiatore Roberto Draghetti, una delle voci che, indubbiamente, ha reso celebri produzioni cinematografiche e legate al “piccolo schermo” tuttora note al grande pubblico.

La passione e la capacità di entrare nelle azioni dei protagonisti delle vicende doppiate ha da sempre contraddistinto la professionalità del doppiatore romano.

A pochi giorni dal compimento dei suoi 60 anni, resta il ricordo del talento di Draghetti nell’aver saputo rendere celebri personalità del cinema.

Basti pensare che ha prestato la sua voce a Jamie Foxx in “Alì” e “Collateral”, a Idris Elba nella serie “Luther” e a Mosca, nella “Casa di Carta”.

Senza dimenticare la presenza della sua voce nella serie de “I Simpson”, in particolare nei personaggi di Tony Ciccione e il sovrintendente Chalmers.

Per gli appassionati della recitazione o semplicemente da parte degli spettatori, il timbro vocale di Roberto Draghetti è diventato facilmente riconoscibile e noto a tutti.

L’arte del doppiaggio ha da sempre contraddistinto la sua carriera.

In un’intervista rilasciata a CinemadaMare in Tv, ha affermato:

“Io posso avere una bella voce ma me l’han data, io ce l’ho di nascita, poi la saprò usare perché ho studiato. La so usare per bene perché ho studiato una tecnica. Nelle fiction, nel cinema, nel teatro tu hai la possibilità, più nel teatro ovviamente che nelle altre due categorie che ho detto, di provare certe cose.

“Nel doppiaggio devi doppiare qualcosa che è già stato fatto, quindi la tecnica è incollarsi”

Un legame con tale settore che ha riguardato parte della famiglia di Draghetti. Infatti, anche la sorella, Francesca, è doppiatrice, nota per la sua partecipazione nella fortunata “Premiata Ditta”, al fianco di Pino Insegno, Roberto Ciufoli e Tiziana Foschi.

I nostri complimenti, quindi, a Roberto Draghetti per aver saputo rendere indelebili le sue interpretazioni.

Il ricordo resta nel rivedere i telefilm, i film d’animazione e i cartoni animati impreziositi dalla sua inconfondibile voce.

Indubbiamente un esempio emblematico per chi vuole intraprendere un percorso professionale nel mondo del doppiaggio.

Un settore a cui anche molti speaker radiofonici sono tuttora legati, oltre la tradizionale conduzione “on air”.

Maurizio Schettino

Maurizio Schettino

Maurizio Schettino è speaker radiofonico, redattore giornalistico per testate e blog regionali e nazionali, ideatore organizzatore e presentatore di eventi, manifestazioni e/o concerti per enti pubblici e privati, con famose personalità del mondo dello spettacolo. Leggi i miei articoli

Articoli popolari

Cattelan ospite di Deejay chiama Italia su Radio Deejay

Cattelan ospite di Deejay chiama Italia su Radio…

Articoli recenti

Manuela Doriani approda a Radio Vigevano

Manuela Doriani approda a Radio Vigevano

Morto Sergio Zavoli: fu direttore del Gr Rai

Morto Sergio Zavoli: fu direttore del Gr Rai

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità del Settore Radiofonico.