HomeMagazineCuriosità RadiofonicheUna foto, 6 leggende della radio

Una foto, 6 leggende della radio

Una foto, 6 leggende della radio

Una foto, 6 grandi miti della radiofonia italiana. Chi non li ha ascoltati almeno una volta?

Stiamo parlando dei personaggi che vedete in foto: Albertino, Luca Dondoni, Massimo Oldani, Dario Desi, Gigio (Luigi) D’Ambrosio e Massimo Braccialarghe. Anche se manca un’altra grande voce: Gerry Scotti. Amici che si ritrovano circa ogni due settimane.

Un gruppo che ha fatto la storia della radio nel nostro Paese: tutti e sei sono stati in passato conduttori della famosa Radio Milano International, continuando poi la loro carriera di successo in altre emittenti.

Albertino (Sabino Alberto Di Molfetta) arrivò a RMI nel 1982 e ci rimase per due anni con il nome d’arte di Albertino Ray. Nel 1984 Cecchetto lo chiama poi nella neonata Radio Deejay, dove è diventato un’icona grazie al “Deejay Time” e della musica dance.

Luca Dondoni, oltre alle esperienze di Radio Milano International (poi One o One e R101) è diventato uno dei giornalisti più affermati in Italia: dal 1987 collabora infatti con La Stampa. Oggi è invece voce di RTL 102.5 in “Pop around the clock”.

Massimo Oldani, dopo Radio Peter Flowers e RMI, nel 1997 è arrivato a Radio Capital. Successivamente è stato consulente artistico di Radio Deejay, mentre dal 2007 è tornato a Capital dove conduce ogni sera “Vibe”.

Dario Desi (all’anagrafe Bettinelli) entra nel 1989 a RMI, dopo esser passato per Discoradio e Radio Zeta. Nel 1994 e fino al 1999 diventa direttore musicale dell’emittente. A R101 rimane fino al 2005, poi passa a RMC e successivamente Radio Zeta. Qui rimane per un anno fino al 2019, mentre oggi è il coordinatore e conduttore di RTL 102.5 Digital Space.

Gigio D’Ambrosio inizia a soli 16 anni (nel 1975) a lavorare a RMI nella fascia serale. Nel 1981 ne diventa direttore artistico. Nel 2005, dopo 30 anni, lascia R101. Dopo un’esperienza a Radio 105 Classics, nel 2009 passa a RTL 102.5 dov’è tuttoggi in onda ne “La suite di 102.5”.

Massimo Braccialarghe, dopo RMI è diventato una delle voci più importanti in tv e radio: è infatti la voce ufficiale di Italia 1 e Virgin Radio.

Gino Paoli cantava “Eravamo quattro amici al bar, che volevano cambiare il mondo, destinati a qualche cosa in più”. Qui gli amici sono sei, ma possiamo dire che se non il mondo, almeno hanno cambiato una certa Italia.

Persone che hanno intrattenuto, divertito e influenzato la vita di milioni di italiani. Che cosa sarebbe stata la radio senza di loro?

Francesco Pinardi

Francesco Pinardi

Conduttore radiofonico, speaker, redattore e studente di Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Torino. Leggi i miei articoli

Articoli popolari

Alan Caligiuri torna in Radio su Viva FM

Alan Caligiuri torna in Radio su Viva FM

Alessia Pellegrino lascia Dimensione Suono Roma

Alessia Pellegrino lascia Dimensione Suono Roma

Articoli recenti

Rai Radio2 – Amadeus e Fiorello torneranno in radio?

Rai Radio2 – Amadeus e Fiorello torneranno in…

I Måneskin vincono Sanremo 2021

I Måneskin vincono Sanremo 2021

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità del Settore Radiofonico.