Valeria Oliveri ci svela il suo nuovo ruolo a Radio 105

Interviste

Valeria Oliveri ci svela il suo nuovo ruolo a Radio 105

Come abbiamo già detto pochi giorni fa Valeria Oliveri non è più in onda su Radio 105.

La giovane speaker era approdata in Largo Donegani passando da EXPO 2015, precisamente dal contest indetto da Radio 105 per trovare 3 nuove voci per raccontare l'evento dell'anno.

Insieme a lei avevano vinto Bryan e Moko. Dal 2015 ad oggi Valeria Oliveri ha condotto svariati programmi come 105 Matrix, 105 Weekend, seguito i mondiali di calcio e eventi in esterna dimostrandosi anche una conduttrice poliedrica in grado di spaziare da temi leggeri a temi tecnici, sportivi, ... Abbiamo raggiunto direttamente la speaker genovese per porgli qualche domanda inerente la sua carriera radiofonica.

Ciao Valeria! Quali sono state le motivazioni per cui il tuo rapporto con Radio 105 è terminato?
Il mio rapporto con 105 è terminato solo nella parte delle dirette radiofoniche. Prosegue nelle attività commerciali. La motivazione è semplice: si tratta di una scelta editoriale. Decisione che non ho condiviso ma che non dipende da me. C'è un po' di delusione perché da parte mia c'era ancora la voglia di proseguire un percorso professionale che è iniziato nel 2015. 
 
Cosa ti porti dietro di questa esperienza?
Radio 105 mi ha dato tantissimo, mi ha fatto scoprire una conduzione diversa, più spontanea e genuina. Credo di essere cresciuta tanto anche grazie ai programmi che negli anni ho condotto, partendo da una conduzione più istituzionale e seria in "105 Matrix" ad una più tecnica e sportiva in "105 Mondiale" per arrivare all'intrattenimento più semplice ma non scontato in "105 weekend". 
 
Hai già qualche progetto in mente per il futuro? Radio?
Mi piacerebbe poter fare una radio di contenuti. Vorrei poter essere utile a chi ascolta. Non sarà facile ma ci proverò. Ho voglia di raccontare e di ascoltare persone interessanti nella loro semplicità. La mia speranza è che ci siano ancora radio che abbiano voglia di investire non solo su personaggi affermati del mondo dello spettacolo, ma anche su voci nuove e giovani. 
 
Hai qualche aneddoto dei fuorionda che vuoi raccontarci?
Non dimenticherò mai le risate che ci facevamo con Dario Spada nei fuori onda! Ci siamo divertiti tantissimo e credo che questo si sentisse anche in diretta.
 
Hai qualche consiglio da dare a chi volesse intraprendere la carriera di speaker radiofonico?
Certo! Non smettere mai di pensare a nuovi contenuti e fare tanta pratica. Iniziate nelle radio delle università se ne avete la possibilità e non fermatevi mai. 
 
 
Un grosso in bocca al lupo a Valeria Oliveri per il suo futuro radiofonico da Radiospeaker.it!
 
Intervista a cura di Stefano Tumiati
 

Corsi di Radio

Sogni di lavorare in Radio e non sai da dove cominciare?
Scegli uno dei Corsi di Radiospeaker.it!

Fill out my online form.