HomeMagazineRadio NewsParte il WMF Italian Roadshow con il primo evento a Fabriano

Parte il WMF Italian Roadshow con il primo evento a Fabriano

Il WMF Italian Roadshow parte dalle Marche: dall’8 al 10 febbraio l’innovazione fa tappa a Fabriano

Parte il WMF Italian Roadshow con il primo evento a Fabriano

La prima tappa del WMF Italian Roadshow arriva a Fabriano, in provincia di Ancona, per diffondere l’innovazione lungo tutta la penisola. In programma momenti formativi, una startup competition, incontri con le scuole e tavole rotonde sul tema della diffusione dell’innovazione sul territorio e la valorizzazione dei borghi italiani.  L’evento è interamente gratuito e aperto a tutti.

Sarà a Fabriano (provincia di Ancona), la prima tappa del WMF Italian Roadshow, l’iniziativa del WMF – We Make Future che mira a diffondere l’innovazione lungo tutta la penisola, valorizzare i singoli territori e accelerare i processi di innovazione, imprenditorialità e trasformazione digitale del nostro Paese.
Gli eventi e le iniziative realizzati dal WMF,  sviluppati in collaborazione con il Comune di Fabriano, si terranno dall’8 al 10 ottobre 2021 in numerosi luoghi del centro storico della cittadina marchigiana e saranno interamente gratuiti e aperti a tutti.

Il WMF Italian Roadshow di Fabriano sarà infatti ospitato all’interno di Remake,  un festival cittadino che presenta un programma ricco di eventi su formazione, laboratori, b2b per startup e numerosi approfondimenti sul mondo dell’innovazione.

Formazione, cultura dell’innovazione e imprenditorialità: questi i cardini del progetto che il WMF ha costruito negli anni e che ora realizza su tutto il territorio nazionale grazie al coinvolgimento di città, borghi e piccoli centri abitati. Una iniziativa, quella del WMF Italian Roadshow, nata dalla Call for Cities

Dopo Fabriano saranno numerose le altre tappe, lungo tutta la Penisola, per un percorso che fa del dialogo continuo con le comunità locali il suo punto di forza. Già in calendario le tappe, tra le tante, di Matera, Firenze, Taranto.

Il programma del WMF Italian Roadshow di Fabriano: startup e innovazione

Numerosi i momenti di incontro e confronto organizzati dal WMF – We Make Future. Il primo appuntamento è per venerdì 8 ottobre, alle ore 15:00, a Palazzo del Podestà con un momento formativo per gli imprenditori e le PMI a cura di Giorgio Taverniti, che presenterà uno speech intitolato “Digital Marketing per PMI: affrontare le sfide del 2022”.

A seguire, nella stessa location, si terrà la finale della Startup Competition locale con le 3 finaliste selezionate dal WMF che si contenderanno la vittoria dopo aver presentato il proprio pitch e l’idea di business.
La startup vincitrice avrà la possibilità di allestire uno stand nello Startup District del WMF2022, che si terrà alla Fiera di Rimini e online sulla piattaforma interattiva ibrida.io il 16, 17 e 18 giugno 2022.

Alle 18:30, in piazza Garibaldi, il CEO di Search On e ideatore del WMF Cosmano Lombardo parlerà di borghi, innovazione e valorizzazione del territorio. Sarà infatti tra i relatori della tavola rotonda “Artigianato come rivitalizzazione del centro storico e per la promozione turistica dei borghi” insieme al sindaco di Fabriano Gabriele Santarelli, alla sindaca di Fontecchio (AQ) Sabrina Ciancone, all’Assessore alle attività produttive, politiche giovanili, lavoro, agricoltura e artigianato Barbara Pagnoncelli, al consulente di Confartigianato Imprese Paolo Manfredi e alla Project Manager del progetto “Verso il Borgo” Nicoletta Baldassarri.

Sabato 9 ottobre sarà poi il momento di confronto con gli studenti delle scuole del territorio, impegno portato avanti da WMF sin dalla sua nascita grazie a numerose iniziative correlate come il WMF Lab, il WMF Youth e la Startup Competition Young. Dalle 11:00 alle 13:00 appuntamento presso l’Istituto Morea Vivarelli per il laboratorio “Change education: come realizzare una startup a impatto sociale e per valorizzare il territorio”.

Cosmano Lombardo accompagnerà i giovani partecipanti in un percorso che, a partire dal concept, affronti i passaggi che portano alla realizzazione di una startup ad impatto sociale. Gli studenti lavoreranno inoltre su un progetto di comunicazione per la promozione di un hub innovativo e sostenibile, che il WMF realizzerà insieme al Comune di Fabriano proprio nella cittadina marchigiana..

L’ultimo appuntamento è in calendario per domenica 10 ottobre, alle ore 21:00, con la tavola rotonda “Remake society, remake jobs, remake welfare” presso il Teatro Gentile. A partecipare, Cosmano Lombardo insieme a Emanuele Frontoni (Università Politecnica delle Marche), Marirosa Iannelli (President of Water Grabbing Observatory, Advocacy Coordinator of Italian Climate Network, Environmental project manager), Barbara Pagnoncelli (Assessore Comune Fabriano).

Siamo molto contenti di aver sviluppato questa collaborazione con il Comune di Fabriano che porta l’innovazione digitale e sociale nel territorio coinvolgendo cittadini, studenti aziende e realtà locali” ha spiegato Cosmano Lombardo. “Da anni sosteniamo che i borghi costituiscono la spina dorsale del nostro Paese e riteniamo fondamentale realizzare percorsi di formazione gratuita, attività e incontri su temi come la promozione turistica, la sostenibilità, l’empowerment femminile, l’imprenditorialità e la valorizzazione del territorio. Per tale ragione abbiamo realizzato il WMF Italian Roadshow, per accelerare la cultura dell’innovazione e sostenere giovani, imprese e startup”.

Link utili:
> Pagina Startup Competition Fabriano:
Link
> Pagina Italiana Roadshow:
Link

WMF – We Make Future

Con oltre 24.000 partecipanti in presenza e online nel 2021 e più 600 speaker e ospiti da tutto il mondo, il WMF è il più grande Festival sull’Innovazione Digitale e Sociale. Ideato e prodotto da Search On Media Group, il WMF2021 è stato uno dei primi grandi eventi a tornare in presenza e a garantire la partecipazione online attraverso la piattaforma ibrida.io. Già confermate le date per l’edizione 2022 – dal 16 al 18 giugno – quando il WMF si sposterà alla Fiera di Rimini per amplificare ulteriormente il proprio potenziale innovativo.

Search On Media Group

Dal 2004 ha l’obiettivo di diffondere la cultura digitale gestendo community, supportando attività di condivisione e svolgendo consulenza a grandi aziende sui temi del marketing digitale. Dall’esperienza Search On nasce la Business Unit Education – che organizza il WMF e altri eventi formativi – e la piattaforma ibrida.io – che gestisce in modo personalizzabile e flessibile eventi online e offline.

Ufficio stampa Web Marketing Festival

Radiospeaker.it

Radiospeaker.it

Siamo la Più Grande Radio Community Italiana. Database dei professionisti della radio, delle Emittenti Radiofoniche, Radio news, Corsi di Radio, servizi per le radio e tanto altro. Leggi i miei articoli

Articoli popolari

Olga Comerio ogni mattina su Discoradio

Olga Comerio ogni mattina su Discoradio

DAB: entro un anno Italia coperta all’80%

DAB: entro un anno Italia coperta all’80%

Articoli recenti

Festival del Podcasting 2021: chi abbiamo incontrato

Festival del Podcasting 2021: chi abbiamo incontrato

Rai Radio3: due appuntamenti con la musica dal vivo

Rai Radio3: due appuntamenti con la musica dal…

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità del Settore Radiofonico.