Cuffie d'oro 2013: Giorgio d'Ecclesia di Radiospeaker.it nella giuria

Radio News

Cuffie d'oro 2013: Giorgio d'Ecclesia di Radiospeaker.it nella giuria

Iniziano ad arrivare le prime indiscrezioni, o meglio, certezze, sul premio Cuffie d’Oro che si svolgerà a Trieste tra poche settimane. La manifestazione è nata già da qualche anno e anche per questa terza edizione viene confermata la location della città friulana, e il tutto si terrà sabato 21 settembre alle ore 21 nel Gran Salone del Savoia Excelsior Palace.

Il Gran Premio della Comunicazione Radiofonica e non solo è già diventato da qualche anno un punto di riferimento per il settore della radiofonia e, come può succedere negli Oscar della Tv o in qualsiasi altro premio che rappresenti una categoria dello spettacolo, celebra i personaggi, i programmi e le emittenti più amate dell’anno. Nel 2012 la serata era stata dedicata alla memoria di Lelio Luttazzi, triestino doc e importante esponente della radiofonia italiana e anche noi ci eravamo occupati del concorso nei nostri articoli. Anche quest’anno il conduttore verrà ricordato visto che il premio più importante porterà proprio il suo nome.

Cuffie d’Oro 2013 EnergyTI è stato ideato da Fabio Carini e Charlie Gnocchi, organizzato da 42K in collaborazione con la regione Friuli Venezia Giulia, il comune di Trieste e altre associazioni o aziende della zona con la volontà di riunire una volta all’anno il meglio della radiofonia italiana e premiare coloro che sono stati votati o che si sono distinti durante l’ultima stagione radiofonica appena conclusa. Proprio Charlie Gnocchi è uno dei mattatori della stessa serata ma quest’anno, ecco le prime novità, non sarà solo: è stata infatti da poche ore confermata la presenza di Alfonso Signorini, giornalista, personaggio televisivo e voce su RMC al fianco di Gnocchi per la conduzione della manifestazione. Insieme a loro Andro Merku e Miss Cuffie d’Oro.

Proprio Signorini è stato uno degli speaker più premiati nelle scorse edizioni e si ritrova, per un anno, dall’altra parte della barricata, molto soddisfatto di essere al timone di una serata che ama e apprezza: “Orgoglioso di condurre una serata  che celebra la radio, mezzo di comunicazione libero scelto da milioni di italiani ogni giorno. E felice di farlo per Cuffie d’Oro, unico premio di prestigio che ama la radio e la promuove da anni al meglio. Ritrovarmi sul palco di Trieste non più in veste di premiato, come è stato nelle prime due edizioni, ma in quella di conduttore insieme all’amico Charlie Gnocchi è per me una doppia emozione che condividerò con tutti i presenti”. Queste le sue dichiarazioni dopo l’ufficialità della conduzione.

Signorini non sarà l’unica novità di quest’anno: Giorgio d'Ecclesia, ideatore e responsabile di Radiospeaker.it e Radiobroadcaster.org sarà nella giuria di Cuffie d'Oro 2013. A presiedere la prestigiosa giuria spicca anche il nome di Maurizio Costanzo, ma a giorni avremo la lista completa dei giurati. Alle canoniche 18 Cuffie d’Oro suddivise tra programmi, emittenti e personaggi e 2 d’Argento che andranno come riconoscimento ad una radio FM e ad una web del Friuli per valorizzare il territorio, la vera innovazione di quest’anno sarà un premio nazionale ed uno locale per le Web radio, il fenomeno degli ultimi anni che in questo modo viene riconosciuto e messo in risalto.

I candidati ovviamente sono dei personaggi di spicco della radiofonia italiana ma non sarà solo la giuria a votarli. Infatti, in pieno stile social e fedeli alle tecnologie del momento, anche il pubblico potrà scegliere il candidato preferito che riceverà il premio “Personaggio Social 2013”. Per esprimere la vostra preferenza basta andare sulla pagina ufficiale Facebook di Cuffie d’Oro, cliccare “Mi piace”, aprire l’album dedicato con le foto degli speaker e, sempre cliccando “Mi piace” sotto l’immagine del vostro preferito, regalargli un voto. Attualmente in vantaggio un trittico firmato Radio 105 con, nell’ordine, Marco Mazzoli (circa 6mila voti), Marco Galli e Pizza. Ma anche gli altri nomi presenti sono di tutto rispetto: Linus, Fabio Volo, lo stesso Signorini, Pippo Pelo, Platinette, Ringo, Rossella Brescia, Fernando Proce e altri ancora. Questo particolare concorso si concluderà l’8 settembre e ad oggi sono già arrivate più di 10.000 preferenze.

Ma ci sarà anche un bel regalo per i più fortunati: infatti tra tutti quelli che hanno votato verranno estratti 2 utenti che potranno incontrare le star della radiofonia italiana prima della serata (durante un appuntamento aperto solo a 200 invitati) e vedere dal vivo la manifestazione. Che comunque è aperta al pubblico, basta inviare la propria richiesta nominale a info@cuffiedoro.it e sperare che ci sia ancora posto.

L’ingresso è libero con una piccola offerta di 10€ minimo per supportare un’importante causa sociale. Cerchiamo di dare voce e mettere in risalto manifestazioni di questo tipo, una serata che riunisce il meglio della radiofonia italiana con la possibilità di incontrare i nostri idoli e vederli dal vivo.

C’è il Pallone d’Oro, il Premio Tv, il Premio per la Regia, la Notte degli Oscar, perché non ci può essere anche una manifestazione che premi i migliori speaker italiani? Speriamo che Cuffie d’Oro possa essere presente ancora per moltissimi anni nel panorama nazionale! Sicuramente nelle prossime settimane, con l’avvicinarsi della serata, vi daremo nuovi aggiornamenti sull’evento.

Fonti: Cuffied'oro.it

Articolo a cura di Nicola Zaltieri