Deejay Ten torna a Firenze: appuntamento il 17 maggio

Radio News

Deejay Ten torna a Firenze: appuntamento il 17 maggio

La Deejay Ten torna nel capoluogo toscano: a distanza di un anno, infatti, precisamente domenica 17 maggio, si tornerà a correre per le strade della città tanto cara a Linus, speaker dell’omonima emittente e ideatore della manifestazione podistica.

Dopo la Deejay Ten di Bari di qualche settimana fa (prima in assoluto nella città pugliese e prima Deejay Ten del 2015) è la volta di Firenze, per la sua sesta edizione. In programma sia la 5 Km che la 10 Km, entrambe con partenza alle ore 10.00 presso il lungarno, dove i percorsi si snoderanno poi attraverso diverse strade della città, per giungere ai traguardi finali, posti in Via Magliabechi, nel primo caso, e in Piazza della Signoria, nel secondo. Al termine dei due percorsi saranno allestiti due punti di ristoro, dove i partecipanti potranno ritirare la loro medaglia.

Sabato 16 maggio sarà allestito in Piazza Santa Croce il consueto Deejay Village, aperto dalle 9 alle 20, dove sarà possibile ritirare i pettorali ufficiali dell’evento e le magliette; domenica la corsa, con apertura del Deejay Village anticipata alle ore 7.

Le iscrizioni sono già aperte e dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12 del 13 maggio: saranno a numero chiuso e in caso di esaurimento pettorali verrà comunicata sul sito della manifestazione (www.deejayten.it) la loro chiusura anticipata . Qualora, invece, avanzassero dei pettorali, saranno permesse le ultime iscrizioni direttamente al Deejay Village nella giornata del 16 maggio. Per maggiori dettagli http://www.deejayten.it/iscrizione/.

Nonostante il suo carattere amichevole e non competitivo, la Deejay Ten, ideata nel 2005 da Linus per coinvolgere gli ascoltatori di Radio Deejay (e non solo) nella sua passione sportiva, è diventata comunque un evento di rilevanza nazionale, che riesce a fare numeri elevatissimi. Nel 2014 la data fiorentina ha contato ben 13.000 partecipanti: runners, ma non solo, visto che l’evento è aperto a tutti, compresi i bambini, le famiglie e chiunque voglia trascorrere una giornata diversa all’insegna dello sport, tra amici, solo per divertirsi.

I partecipanti saranno riconoscibili dalle ormai celebri magliette ufficiali dell’evento, orgogliosamente mostrate qualche giorno fa dallo stesso Linus in un suo twit e sul suo blog ufficiale, di un bel colore viola scuro.

“Non pensate troppo alla forma fisica, potete correrla come volete, non vi giudica nessuno”: parole di Linus! Ma qualora vogliate avere qualche dritta su come comportarvi nei giorni precedenti la gara e come affrontarla al meglio, sul sito ufficiale della manifestazione ci sono i consigli degli esperti per quanto riguarda l’alimentazione e l’allenamento più consoni, soprattutto per chi non è abituato a tali attività.

 

 

Articolo a cura di Giusy Dente