Radio Capital: cambia il Palinsesto e arriva anche la Hit Parade!

Radio News

Radio Capital: cambia il Palinsesto e arriva anche la Hit Parade!

Il palinsesto della Radio Capital gestione-Stucchi continua ad essere rivoluzionato. Proviamo ad analizzarne i cambiamenti. Anzitutto la fascia serale, 23-24 è stata completamente ripensata.

Ogni lunedì in “Doppio Spettacolo” la voce di Betty Senatore presenta le colonne sonore più belle che accompagnano i film di successo che hanno segnato la nostra vita.

Ogni martedì “Sera Dedicata” seleziona il meglio della discografia ’70-’80-’90 dei grandi artisti della storia della musica così da poter ripercorrere anche il percorso musicale degli artisti stessi.

“60x60” è invece il viaggio del mercoledì, con Benny e Simona Moretti, nei mitici 60’s con musica, storie e curiosità di quel decennio,

“Parole Note” invece nasce dal progetto di Maurizio Rossato di unire la musica alla poesia ossia di fare in modo che la poesia venga accompagnata dalla musica che diventa essa stessa poesia. Il progetto di Rossato è diventato, lo scorso anno, anche un prezioso cd. Il programma in FM è curato anche da Laura Antonini (dominatrice della mattina del weekend di Deejay...). Le letture delle poesie sono invece affidate agli speaker della radio “adulta” di Via Massena, affiancati talvolta da prestigiosi ospiti.

Ma la vera novità nel palinsesto di Radio Capital è costituita dalla Hit Parade...Capital infatti si è da sempre contraddistinta dagli altri network proprio per la mancanza di una classifica che mettesse “in fila” i pezzi del momento. Il mito è ufficialmente crollato e ogni sabato, tra le 15 e le 16 (e la domenica tra le 22 e le 23), Fabio Arboit presenta i 10 “Classic Today” più trasmessi dall’emittente, ma anche le nuove entrate dei nuovi pezzi in rotazione. A dominare la “Classic Today Hit Parade” di questa settimana sono i R.E.M. con “Uberlin” seguiti dal brano sanremese dei La Crus e dal nuovo progetton di Liam Gallagher (i Beady Eye).

Una domanda sorge spontanea: ma era proprio necessaria una Classifica anche a Radio Capital? A voi la risposta.

Articolo di Pierpaolo Fasano