HomeMagazineRadio News16 anni senza Leonardo Re Cecconi

16 anni senza Leonardo Re Cecconi

Nella giornata di ieri, diversi speaker e dj radiofonici hanno ricordato in diversi modi una delle voci storiche della radio italiana, scomparsa il 22 gennaio del 2004.

Stiamo parlando di Leonardo Re Cecconi, famoso come Leopardo. Proprio sedici anni fa si spegneva a soli cinquant’anni a causa di un tumore alla laringe.

In particolare, Radio Milano International, l’emittente con cui divenne noto il dj, l’ha commemorato con uno speciale di cinque ore, in diretta dalle 19 alle 24.

Tra i suoi amici, colleghi e fan, anche il ricordo di Albertino: “Esattamente 16 anni fa ci lasciava una leggenda della radio: Leopardo voce storica di Radio Milano International! Il ragazzo sotto nella foto, seduto al suo stesso mixer, sognava di essere lui: ero io!”.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Esattamente 16 anni fa ci lasciava una leggenda della radio: Leopardo voce storica di @radiomilanointernational ! Il ragazzo sotto nella foto, seduto al suo stesso mixer, sognava di essere lui: ero io! 💖

Un post condiviso da ALBERTINO (@albertinodj) in data:


Insomma, un mito che ha saputo divertire ed emozionare tantissimi ascoltatori e che per sempre rimarrà nella storia della radiofonia italiana.

Articolo a cura di Francesco Pinardi

Francesco Pinardi

Francesco Pinardi

Conduttore radiofonico, speaker, giornalista e studente di Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Torino. Leggi i miei articoli

Articoli popolari

Il Pertini Radio, la web radio dei giovani: il 1 luglio lo start

Il Pertini Radio, la web radio dei giovani:…

Novità a RMC: arriva Roberta de Matthaeis

Novità a RMC: arriva Roberta de Matthaeis

Articoli recenti

Power Hits Estate 2021: ecco il cast da capogiro

Power Hits Estate 2021: ecco il cast da…

Rovazzi day: appuntamento con Radio Italia e Corriere della Sera

Rovazzi day: appuntamento con Radio Italia e Corriere…

Luca Barbarossa: “La radio scorre come l’acqua”

Luca Barbarossa: “La radio scorre come l’acqua”

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità del Settore Radiofonico.