HomeMagazineRadio Music & PlaylistCanzoni da ascoltare per dimenticare l’ex

Canzoni da ascoltare per dimenticare l’ex

La fine di una relazione è sempre difficile da affrontare. Ma farlo a ritmo di musica sarà più facile.

Canzoni da ascoltare per dimenticare l’ex

Se vuoi dimenticare l’ex, ascoltare alcune canzoni potrà esserti d’aiuto. La fine di una relazione è sempre un momento molto duro da superare. Ed è sempre anche molto difficile dimenticare chi ci ha spezzato il cuore.

La musica però viene in nostro soccorso anche in questo caso. Ecco quindi quali sono le cinque canzoni da ascoltare per dimenticare l’ex.

Canzoni da ascoltare per dimenticare l’ex

In psicologia si dice che il dolore abbia diverse fasi. Allo stesso modo, quando si affronta una rottura si passa attraverso diversi step che vanno dalla malinconia, alla tristezza, alla rabbia, fino ad arrivare alla disillusione e finalmente a quella che possiamo definire “guarigione“.

Ho cercato di racchiudere in una playlist, cinque canzoni che possono aiutare ad attraversare ognuno di questi momenti.

Someone like you: Adele

Il brano uscito nel 2011 è stato a lungo presente nelle classifiche radiofoniche, conquistando milioni di ascoltatori da tutto il mondo. Un grande classico se si ha bisogno di versare qualche lacrima purificatrice. Identificarsi nel brano dalle sonorità delicate ma dal significato sottile è inevitabile.

Chi l’ascolta sa che non potrà mai dimenticare, del tutto, la persona che ha avuto accanto, ma allo stesso tempo sa anche che deve trovare la forza di andare avanti, per l’amore verso se stesso.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è canzoni-da-ascoltare-per-dimenticare-ex-2.jpg

Somebody that I used to know: Gotye feat Kimbra

Anche questo è un brano del 2011, ma lo stile musicale indie e il videoclip molto artistico lo rendono senza tempo e piacevole da ascoltare. Il musicista belga ci racconta di una relazione che ha letteralmente mandato a pezzi il protagonista. La storia di un amore che crea dipendenza, un amore che è anche dolore, ma a cui è inevitabile pensare.

Perché ascoltarlo? Per affrontare la tristezza e la delusione che inevitabilmente arrivano alla fine di un amore.

F**k it: Eamon

Con questo brano torniamo direttamente nel 2004, ai tempi di MTV. Un successo dell’epoca che tutte le emittenti, radiofoniche e televisive si videro costrette a censurare. Ma diciamolo, quanto sentiamo il bisogno di urlare un bel “f**k it!” dopo la fine di una relazione?

Se servissero altri motivi per ascoltare questo pezzo, per dimenticare l’ex, basterà leggere il testo, sicuramente molto controverso. Le parole utilizzate sono indubbiamente dure ed esprimono tanta rabbia e delusione, sentimenti che alla fine di una storia è bene scaricare subito, magari però, urlandole tra le mura della propria stanza.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è canzoni-da-ascoltare-per-dimenticare-ex-1.jpg

Un’altra cosa che ho perso: Articolo 31

La data d’uscita di questo brano è il 1994 ma la verità, per i più nostalgici, è che sarà sempre un brano molto attuale. Gli Articolo 31 ci raccontano una storia ormai finita, ricordandola in un mix di nostalgia e disillusione.

Perché ascoltarla? Perché razionalizzare il dolore e affrontarlo dalle sue fasi più dure fino alla rivalsa è l’unica cosa da fare per uscirne migliorati.

Bye, Bye, Bye: NSYNC

Arriva poi quel momento in cui decidiamo di dire basta. Il momento in cui decidiamo di lasciarci alle spalle la persona che abbiamo amato e il dolore che la rottura della relazione, ha causato.

Direttamente dagli anni 2000, ecco gli NSYNC. Il loro ritmo travolgente è un irresistibile invito a reagire e, il testo della canzone, parla per sé. Mettere via il dolore ballando finalmente liberi dal sentimento che ci opprimeva, mi sembra il modo migliore per concludere questa playlist e, semplicemente, ricominciare.

Arianna Giago

Arianna Giago

Leggi i miei articoli

Articoli popolari

Savino Zaba a Roma per raccontare "Parole parole…alla Radio"

Savino Zaba a Roma per raccontare "Parole parole…alla…

Radio 105: la Radio ufficiale del Milan

Radio 105: la Radio ufficiale del Milan

Radio 24 compie 18 anni e Diciotto persone possono assistere alle Dirette

Radio 24 compie 18 anni e Diciotto persone…

Articoli recenti

La Notte dei Ricercatori: la maratona radiofonica di Raduni

La Notte dei Ricercatori: la maratona radiofonica di…

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità del Settore Radiofonico.