HomeMagazineSay Waaad fra le nomination dei Diversity Media Awards

Say Waaad fra le nomination dei Diversity Media Awards

L'evento si terrà al Teatro Parenti di Milano il 28 maggio e sarà trasmesso per la prima volta anche su Rai1.

Say Waaad fra le nomination dei Diversity Media Awards

Sono stati presentati nei giorni scorsi a Palazzo Marino le nomination per la VII edizione degli “Oscar dell’inclusione” – i Diversity Media Awards 2022. La premiazione sarà in onda su Rai1 sabato 28 maggio in seconda serata.

Il Diversity Media Awards è un evento in cui vengono premiati i contenuti media e i personaggi che si sono distinti per la loro “rappresentazione valorizzante e inclusiva nelle aree di genere e identità di genereorientamento sessuale e affettivo, etnia, disabilitàetà e generazioni“.

Alla conduzione ci saranno Michela GiraudM¥SS KETA e Diego Passoni, speaker di radio Deejay.

Diversity Media Awards: i podcast e programmi radio nominati

Fra le nomination e le varie categorie spicca quella dedicata al miglior programma radio e podcast. Tra questi ultimi troviamo:

  • Melog – Il piacere del dubbio” podcast di Radio 24
  • Parole Nuove” podcast dell’OIM per raccontare le migrazioni
  • “Sui Generis” programma di Radio Popolare
  • “New G” il primo podcast video originale di Spotify in Italia
  • Say Waaad” programma di Wad su radio Deejay

Tutti programmi particolarmente seguiti che trattano temi totalmente diversi fra loro.

Il Diversity Media Report 2022 infatti è la ricerca annuale sul grado di rappresentatività dei media italiani, e viene condotta da Diversity con la collaborazione dell’osservatorio di Pavia e di un comitato scientifico composto da esponenti delle maggiori università italiane.

Come votare per il Diversity Media Awards?

Fino al 29 aprile i prodotti mediali risultati più inclusivi dall’analisi del DMR potranno essere votati dal pubblico su www.diversitymediaawards.it per ottenere la vittoria ai Diversity Media Awards 2022 nelle seguenti categorie: Miglior Film, Miglior Serie TV Italiana, Miglior Serie TV Straniera, Miglior Programma TV, Miglior Programma Radio, Miglior Campagna Pubblicitaria, Personaggio dell’anno, Creator dell’anno, Miglior prodotto digital e Miglior Serie Kids. Durante l’evento saranno attribuiti anche i riconoscimenti all’informazione: Miglior TG, Miglior Articolo Stampa Quotidiani, Miglior Articolo Stampa Periodici, Miglior Articolo Stampa Web.

In corsa per il premio come “miglior personaggio dell’anno”: Maneskin, Kasia Smutniak, Madame, Irma Testa, Marco Cappato e Bianca Balti.

Masterclass in Radio Personality – Special Guest: Wad

Wad, oltre ad essere fra i nominati dei Diversity Media Awards, sarà anche special guest della prima Masterclass in Radio Personality, organizzata da Radiospeaker.it, sabato 14 Maggio. Una giornata di formazione in aula durante la quale approfondire tecniche di conduzione radiofonica basate, principalmente, sulla personalità.

Adriano Matteo

Adriano Matteo

Tecnico del suono radiofonico, live e broadcast, giornalista iscritto all'albo pubblicisti della Puglia e grande appassionato di radio in tutte le sue sfaccettature. Leggi i miei articoli

Articoli popolari

Il Ruggito del Coniglio live su Radiospeaker.it

Il Ruggito del Coniglio live su Radiospeaker.it

X Factor, la gaffe di Sfera Ebbasta con Radio Zeta

X Factor, la gaffe di Sfera Ebbasta con…

Articoli recenti

Su Rai 2 arriva Summer Hits con Andrea Delogu e Stefano De Martino

Su Rai 2 arriva Summer Hits con Andrea…

Su RDS arriva Francesca Romana D’Andrea

Su RDS arriva Francesca Romana D’Andrea

Gianluca Vacchi: Mucho Mas. Anche Radio Globo nel docufilm su Prime Video

Gianluca Vacchi: Mucho Mas. Anche Radio Globo nel…

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità del Settore Radiofonico.