HomeMagazineRadio NewsOslo, incidente per Fabio Volo: brutta ferita alla gamba

Oslo, incidente per Fabio Volo: brutta ferita alla gamba

Nell’ultima puntata della trasmissione “Che Tempo Che Fa” in onda su Rai 1, tra gli ospiti in studio c’era anche Fabio Volo. Ed è proprio a lui, che verso la fine della puntata dedicata al “Tavolo”, il conduttore Fabio Fazio ha rivolto una piccola battuta per sdrammatizzare su un incidente che ha coinvolto lo speaker di Radio Deejay durante lo scorso fine settimana passato in Norvegia.

Mentre era ad Oslo per un week end che sarebbe dovuto essere rilassante, Fabio Volo ha voluto prendere parte all’usanza che prevede di fare prima la sauna e poi gettarsi subito nell’Oceano. Solo che dopo la sauna lo speaker radiofonico ha fatto una brutta caduta, facendosi molto male alla gamba destra. È stato lo stesso Fabio Volo a raccontare dell’incidente a “Che Tempo Che Fa”, con una buona dose di ironia, mostrando in studio i lividi e i tagli sulla gamba.

Quello che importa, è che Fabio Volo sta bene. Infatti lunedì mattina era già a Radio Deejay per andare in onda col suo programma “Il Volo del Mattino”. Tanto è vero che Fabio Fazio ha esordito con la battuta “Fabio ha rischiato di morire, è caduto in un Fiordo!”.

Articolo a cura di Vittoria Marchi

Vittoria Marchi

Vittoria Marchi

Amo le storie. Quelle scritte, messe in scena o raccontate. Mi piace mettere in ordine le parole, e sfogare la mia creatività attraverso la scrittura creativa. Leggi i miei articoli

Articoli popolari

Sonora Radio Fest: tre giorni di cultura, musica e radio

Sonora Radio Fest: tre giorni di cultura, musica…

Kekko dei Modà: la polemica sulle Radio Italiane

Kekko dei Modà: la polemica sulle Radio Italiane

Radio Deejay: la regia passa a Omniplayer

Radio Deejay: la regia passa a Omniplayer

Articoli recenti

A Subasio Music Club arriva “la Cantantessa” Carmen Consoli

A Subasio Music Club arriva “la Cantantessa” Carmen…

Francesco Facchinetti denuncia Conor McGregor

Francesco Facchinetti denuncia Conor McGregor

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità del Settore Radiofonico.