HomeMagazineRadio NewsFulvio Giuliani: “Ieri alla radio, oggi a La Ragione”

Fulvio Giuliani: “Ieri alla radio, oggi a La Ragione”

Fulvio Giuliani spiega le motivazione del suo cambio di rotta professionale attraverso un post sui canali social

Fulvio Giuliani: “Ieri alla radio, oggi a La Ragione”

Fulvio Giuliani, fondatore del quotidiano La Ragione, spiega dopo aver lasciato Rtl 102.5 da diversi mesi, le ragioni principali della sua svolta professionale. Il giornalista dopo una vita in radio ha dovuto prendere delle scelte molti importanti per la sua carriera. Giuliani, infatti, si è affidato ai propri canali social per spiegare nel dettaglio le motivazioni.

Il concetto chiave di Fulvio Giuliani è racchiuso in una sola parola: entusiasmo. L’entusiasmo nel poter svolgere il proprio lavoro. L’entusiasmo nel svegliarsi al mattino e poter fare quello che ci rende felici. L’entusiasmo nel rendersi conto che, ad un certo punto della propria carriera, gli orizzonti cambiano ed è giusto essere onesti con sè stessi. Attraverso la pagina Facebook, Fulvio Giuliani spiega: “E’ impossibile fare qualcosa di significativo nella vita, senza divertirsi”. Una frase tanto chiara quanto apprezzabile.

Il giornalista originario di Napoli continua: “In questi nove mesi, mi è stato chiesto tante volte perché non lavorassi più in radio. Non sono mai voluto entrare nel merito, ma dopo aver incontrato alla Mostra di Venezia il Country Manager di Linkedin Italia, Marcello Albergoni , ho pensato di approfondire il tema. Divertirsi, nello specifico, significa essere in pace con se stessi, trovare soddisfazione in ciò che si fa e – come ha sottolineato Marcello – alzarsi al mattino provando la sensazione netta di essere felici del proprio lavoro. Può apparire ingenuo, ma non lo è per nulla. La mancanza di tutto questo è quello che mi ha spinto a chiudere la mia bellissima esperienza radiofonica“, ha spiegato in un post apprezzato da tutti coloro che seguono il Fulvio Giuliani. “Ho scelto il giornalismo e la comunicazione per condividere“, chiosa. Ieri alla radio, oggi a La Ragione.

Agostino D'Angelo

Agostino D'Angelo

Ossessionato dallo sport. Calcio e tennis, due filosofie di vita. Da un tie-break ho imparato il valore dell'opportunità, da un calcio di rigore l'importanza di non sprecarla. Leggi i miei articoli

Articoli popolari

Coronavirus, bufera sul messaggio di Padre Livio di Radio Maria

Coronavirus, bufera sul messaggio di Padre Livio di…

Articoli recenti

Le radio italiane sui social: report secondo semestre 2021

Le radio italiane sui social: report secondo semestre…

Alessandro Cattelan verso la conduzione dell’Eurovision Song Contest

Alessandro Cattelan verso la conduzione dell’Eurovision Song Contest

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità del Settore Radiofonico.