HomeMagazineRadio News20 anni a Radio Deejay: la storia della Pina

20 anni a Radio Deejay: la storia della Pina

Da bambini si raccontano le fiabe per far sognare un mondo migliore e da grandi ci si racconta favole per addolcirsi la pillola quotidiana perché generazioni passano, ma le cattive abitudini restano.

La bellezza di una vita sta nelle scelte fatte o da fare, quelle decisioni intime che, nel bene o nel male, portano a diventare nella società quello che sei o aspiri ad essere.

In una grande Radio non c’è l’ambizione di cambiare il mondo, ma di abbracciarlo. E per un radiofonico avere il privilegio di lavorare in una bella realtà come Radio Deejay è una fortuna, ma anche una responsabilità perché una buona informazione e un felice intrattenimento filtra umori e cuori, arrivando alla società intera.

Per essere scelti da un grande gruppo radiofonico, quindi, occorre possedere almeno tre doti: correttezza, ottima capacità comunicativa e sopratutto una buona personalità.

La  Pina, al secolo Orsola Branzi, sicuramente ha queste doti, ma non solo queste. I suoi affezionati ascoltatori sanno quanto sia legata alla sua Radio, ai suoi compagni di corso e all’impegno sociale.  In lei convivono due anime: una rap e una romantica.

Ultimamente quest’ultima anima ha preso un pò il sopravvento grazie all’amore del marito Emiliano Pepe, musicista e produttore napoletano. “Ci siamo incontrati in un corridoio della radio. Per me, alla fine, Milano è la radio. Tutto quello che mi succede, mi succede lì dentro, essendo lì tutti i giorni dell’anno…”

La Pina, conduttrice radiotelevisiva, autrice e rapper, colpisce per la sua garbata sensibilità e la schiettezza ironica. La sua prima esperienza lavorativa a Radio Deejay risale al 1994 con Albertino ed è stato amore a prima vista, cosi dopo vari ingaggi televisivi fa coppia fissa dal 2001 con Diego Passoni nel fortunato programma radio Pinocchio.

In questi anni il suo stile inconfondibile e la sua semplicità hanno conquistato tantissimi italiani e radiofonici. Forse il suo segreto sta nella sua bontà di cuore che evidenzia una innata e felice risolutezza.

Possiamo ben dire che la nostra Orsola, grinta a parte, incarna perfettamente Radio Deejay, cosi ci auguriamo almeno altri 30 anni di Pina in radio e, nel frattempo, attendiamo di gustarcela dal vivo alla grande Festa di Radio Deejay a Roma, annunciata proprio in questi giorni per il 25 Febbraio 2016.

Liquidare tutto e seguire ogni giorno la Pina, Diego e la Vale in radio è uno scherzo da ragazzi che non annoia mai, un pò come le fiabe per bambini.

Articolo a cura di Nicoletta Zampano

Radiospeaker.it

Radiospeaker.it

Siamo la Più Grande Radio Community Italiana. Database dei professionisti della radio, delle Emittenti Radiofoniche, Radio news, Corsi di Radio, servizi per le radio e tanto altro. Leggi i miei articoli

Articoli popolari

Alan Caligiuri torna in Radio su Viva FM

Alan Caligiuri torna in Radio su Viva FM

Alessia Pellegrino lascia Dimensione Suono Roma

Alessia Pellegrino lascia Dimensione Suono Roma

Articoli recenti

Rai Radio2 – Amadeus e Fiorello torneranno in radio?

Rai Radio2 – Amadeus e Fiorello torneranno in…

I Måneskin vincono Sanremo 2021

I Måneskin vincono Sanremo 2021

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità del Settore Radiofonico.