HomeMagazineRadio NewsAnnullato il Primavera Pop di Los 40

Annullato il Primavera Pop di Los 40

La radio madrilena annuncia lo stop del tour.

Annullato il Primavera Pop di Los 40

La pandemia del Coronavirus non sta risparmiando nessuna nazione in Europa. Anche la Spagna rivede l’organizzazione di numerosi eventi musicali come accade per il Primavera Pop, altro evento annullato come il Summertime Ball di cui abbiamo parlato in un articolo qualche giorno fa.

Primavera Pop 2020, il tour di Radio LOS 40 arrivato alla tredicesima edizione quest’anno, doveva svolgersi in tre città e prevedeva due tappe gratuite. Sarebbe partito da Rubì (Barcellona) il 4 aprile presso Explanada l’Escardívol per poi arrivare a Malaga il 5 aprile e il 3 aprile a Madrid.

Gli organizzatori inizialmente posticiparono il tour al 20 giugno con la tappa di Malaga, il 21 a Rubí e il 22 a Madrid.

L’evento che ogni anno inaugurava la stagione calda, portava sul palco gli artisti più ascoltati in radio con una selezione dei migliori performer del momento. 

Cali Y El Dandee, Bombai, Ana Guerra, Alba Roche, Kexxy Pardo, Sinsinati, Miki Núnez, Natalia Lacunza, Pol Granch, Ana Mena, David Otero, Reik, Dani Fernandez, Aitana, Blas Cantó, David Otero e Tamburete, Dvicio, Lola Indigo, Pol Granch sono solo alcuni degli artisti previsti per questa edizione cancellata.

Il Primavera Pop, annullato per cause di forza maggiore specificate in un comunicato sul sito e sui social di Los 40, tornerà nel 2021. Gli organizzatori con grande rammarico danno quindi appuntamento all’anno prossimo.

Radiospeaker.it

Radiospeaker.it

Siamo la Più Grande Radio Community Italiana. Database dei professionisti della radio, delle Emittenti Radiofoniche, Radio news, Corsi di Radio, servizi per le radio e tanto altro. Leggi i miei articoli

Articoli popolari

Leandro Da Silva: dal Brasile a M2o con "A Qualcuno Piace Presto"

Leandro Da Silva: dal Brasile a M2o con…

Articoli recenti

Morto Sergio Zavoli: fu direttore del Gr Rai

Morto Sergio Zavoli: fu direttore del Gr Rai

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità del Settore Radiofonico.