m2o, parla Dino Brown: "Scelte scellerate"

Radio News

m2o, parla Dino Brown: "Scelte scellerate"

Parla chiaro l'ex speaker di m2o, Dino Brown che, in un'intervista rilasciata su Radio Emotions e riportata dal portale RadioMusik, dice la sua in merito al netto cambiamento di m2o.

"La radio è un'azienda, fa i suoi conti e le sue scelte che considero scellerate. Nessuno pensa agli ascoltatori. Non è colpa di Albertino, ma dell'azienda, perché questo tipo di cambiamento avviene in anni. Gli speaker sono ottimi, ma la nuova m2o è tutto tranne che innovativa" queste le parole di Dino Brown nel commentare le novità apportate da pochi mesi, in cui vi è stato anche un cambio di direzione artistica con l'ingresso del veterano speaker di Radio Deejay.

Lo stesso Brown poi aggiunge: "Noi eravamo "amici" degli ascoltatori. m2o non è una radio dance, nella radio di flusso lo speaker è perfetto ma parla 20 secondi".

Nel corso della presenza in radio, Dino ha avuto anche la possibilità di intervistare note personalità del mondo della musica "da ballare".

A tal proposito, ha affermato:"Li chiamavo una settimana prima e li tenevo due ore al telefono. Poi ci instauravo un rapporto a pranzo. Gigi D'Agostino? Ci sono entrato in contatto grazie a Molinaro. Dovevo intervistarlo il 14 febbraio, ma poi è saltato tutto. Sono riuscito a portare in radio artisti techno, cosa difficile perché sono due mondi diversi".

Dino Brown ha poi anticipato il suo ritorno, pur non entrando troppo nei dettagli:"Ho una novità e sarà una novità dance, ma non parlo perché non ho firmato il contratto e non mi fido più. A differenza di altri colleghi, non sono facile da collocare".

Insomma, in bocca al lupo a Dino che, tra l'altro, è stato anche ospite, in diverse occasioni, del Web Radio Festival organizzato da Radiospeaker.it, dove ha rivolto utili consigli e suggerimenti ai provetti speaker, desiderosi di essere "on air", con la sua stessa passione.

Articolo a cura di Maurizio Schettino

 

Corsi di Radio

Sogni di lavorare in Radio e non sai da dove cominciare?
Scegli uno dei Corsi di Radiospeaker.it!

Fill out my online form.