Liguria: la nuova direzione di Radio 104 Savona Sound

Radio News

Liguria: la nuova direzione di Radio 104 Savona Sound

La scorsa estate l’imprenditore e chef ligure Marco Fiore ha rilevato il 51% delle quote di Radio Savona Sound, per esteso "Radio 104 Savona Sound", la prima radio privata della provincia di Savona.

L’emittente ligure negli ultimi anni ha fatto più volte parlare di sé, a causa delle varie ipotesi relative alla compravendita delle sue frequenze.

Dopo il primo NO a una possibile vendita ai grandi marchi nazionali, e il successivo stop alla trattativa avviata con la vicina di casa Radio Onda Ligure, si è infine optato per cedere la frequenza 101,6 (che copriva la provincia di Savona fino e oltre Albenga) a Rtl 102.5, e il 51% delle quote della radio all’imprenditore locale Marco Fiore (proprietario di due ristoranti e gestore di un bar e di una gelateria in zona Savona.) Una scelta che sta iniziando ovviamente a portare delle novità.

Lo scopo del nuovo proprietario Marco Fiore, come apprendiamo da un articolo di www.lastampa.it, è rilanciare l’emittente nel panorama della radiofonia italiana, puntando sul connubio tra informazione, social network e musica.

Per fare questo nel palinsesto della radio sono stati effettuati alcuni cambiamenti, nuove voci sono state affiancate agli speaker già ben noti agli ascoltatori ( come Marco Gianotti, Sabrina Calcagno, Zarin e Katia), ma al contempo alcuni nomi hanno lasciato l’emittente (come Roberto Mortillaro, Alfa e Leda.)  

Radio Savona Sound si avvale inoltre di un nuovo direttore artistico, che ha maturato già varie esperienze nel mondo della radio, del doppiaggio e del cinema, Fabio Calvari (ex speaker di Radio Globo, Radio Manà, Radio Italian Chef Academy, e dal 2016 nella famiglia di Radio LatteMiele.)

Radio Savona Sound: attenzione alle persone e alle nuove tecnologie

“La radio non deve essere mia, ma di tutti. Fra la gente. Deve raccontare storie, il territorio, e in questo vorrei coinvolgere imprenditori che spiegano il loro lavoro, il segreto delle loro attività.” Spiega Marco Fiore. Lo spazio alle notizie si concretizza con quattro radiogiornali al giorno, poi si punterà molto sulla fruibilità dell’emittente, verrà potenziata la comunicazione su Instagram e Youtube, e anche la partecipazione agli eventi sul territorio. La radio sarà ad esempio presente alla Half Marathon di Savona, in programma per domenica 17 marzo.

Riscontri concreti su questa nuova strada intrapresa dall’emittente arriveranno solo con il tempo. Questi primi mesi sono serviti per mettere delle basi.

Articolo a cura di Vittoria Marchi

Corsi di Radio

Sogni di lavorare in Radio e non sai da dove cominciare?
Scegli uno dei Corsi di Radiospeaker.it!

Fill out my online form.