Canton Ticino: con Radio ChiaRa si promuove l'inclusione sociale

Radio News

Canton Ticino: con Radio ChiaRa si promuove l'inclusione sociale

Una web radio per l‘integrazione.

Radio ChiaRa è una radio Web e Dab+ dedicata all’inclusione fa culture e generazioni differenti, un nuovo progetto appoggiato dalla Commissione Federale per la Migrazione, dalla Fondazione Svizzera per la Radio e la Cultura, dalla Fondazione Gertrud Kurz, e dalla Cooperativa Baobab di Bellinzona, che verrà presentato questa domenica nel giardino della stessa cooperativa.

La nuova radio del Canton Ticino, come apprendiamo da un articolo di www.laregione.ch, avrà sede proprio nello stabile del centro di accoglienza Baobab, con l’obiettivo di diventare un importante tramite tra i residenti locali e gli immigrati. Un posto in cui condividere storie, passioni, e ascoltare tanta musica.

“Sarà una piattaforma radiofonica per le comunità del territorio, specialmente quelle soggette a migrazione. È uno spazio fisico e simbolico che accoglie e valorizza la bellezza degli intrecci fra lingue e culture diverse, per renderci conto che l’interazione fra popoli e culture non solo è possibile, ma è la grande ricchezza del nostro millennio.” Spiega Chiara Spata, responsabile del progetto che prenderà il via nelle prossime settimane, tramite il sito www.radiochiara.ch.

Radio ChiaRa: in Canton Ticino l'integrazione passa per Radio 

Il primo servizio a cura dell’emittente è già pronto, si tratta di una chiacchierata tra una ragazza italiana, una egiziana, un ragazzo brasiliano e uno macedone, accomunati dalla permanenza in Canton Ticino da diversi anni, e pronti a condividere con gli ascoltatori le proprie esperienze.

Il tutto accompagnato da una speciale playlist di musica araba selezionata dalla ragazza egiziana. Radio ChiaRa nasce per l’appunto con lo scopo di avvicinare le persone e le diverse culture, quindi l’invito valido per tutti è di contattare l’emittente per condividere il proprio vissuto.

Tra i progetti ancora in cantiere, ci sono le puntate da realizzare in lingue diverse, come la ninna nanna con più traduzioni. Iniziative rivolte a chi è appena arrivato in Svizzera e non ha ancora preso familiarità con la lingua.

Non mancheranno infatti dritte sui servizi offerti a livello locale, e i consigli per orientarsi al meglio in una nuova realtà. Tutte le puntate verranno caricate sul sito della radio tramite podcast.

L’integrazione tra diverse culture è un tema importante e a dir poco attuale, e Radio ChiaRa è pronta non solo a diffondere la sua voce, ma anche ad ascoltare chi vorrà confidarsi e chiedere consigli. Radio ChiaRa trasmette anche sulle frequenze di Radio Gwendalyn, Associazione Radiofonica del Canton Ticino, che nasce appunto per promuovere la cultura e l'inclusione sociale. 

Articolo a cura di Vittoria Marchi 

Corsi di Radio

Sogni di lavorare in Radio e non sai da dove cominciare?
Scegli uno dei Corsi di Radiospeaker.it!

Fill out my online form.