HomeMagazineRadio NewsRadio Deejay è la radio ufficiale della Juventus per la stagione 2018-2019

Radio Deejay è la radio ufficiale della Juventus per la stagione 2018-2019

Radio Deejay da sempre ha dato prova di essere molto vicina al mondo dello sport ma, grazie alla Juventus, per la stagione 2018-2019 la vedremo anche sui campi più importanti d’Europa.

Il 30 agosto verranno estratti i gruppi per la prossima Champions League, che inizierà a settembre, ma quest’anno anche Radio Deejay ne sarà coinvolta in prima persona. L’emittente milanese infatti, come riportato sul proprio sito ufficiale, accompagnerà la Juventus durante le sfide europee, commentando in esclusiva radiofonica le partite dei bianconeri, che con l’acquisto di Cristiano Ronaldo puntano alla vittoria. Ma non finisce qui, perché all’Allianz Stadium di Torino, per le partite giocate in casa, è previsto un dj set, intrattenendo dunque sia il pubblico a casa che i tifosi presenti sugli spalti.

Linus, da sempre sostenitore della Vecchia Signora, ha commentato così questa partnership: “Difficile per me essere obiettivo, Deejay è la mia radio e la Juve la mia squadra… però questo mi sembra un momento speciale per il calcio italiano e la Juventus ancora una volta è la squadra che sta aprendo la strada. Sembra la storia di Radio Deejay…“. Ecco dunque i primi appuntamenti, confidando nel fatto che il cammino europeo dei bianconeri continui fino al 1° giugno, giorno della finale: 18-19 settembre, 2-3 ottobre, 23-24 ottobre, 6-7 novembre, 27-28 novembre, 11-12 dicembre.

Per essere sempre informati su quel che riguarda il mondo radiofonico, continuate a seguire Radiospeaker.it

Articolo a cura di Alessio Di Pietro

 

Alessio Di Pietro

Alessio Di Pietro

Leggi i miei articoli

Articoli popolari

Radio 105: la Radio ufficiale del Milan

Radio 105: la Radio ufficiale del Milan

Quali sono i programmi radiofonici più ascoltati d’Italia?

Quali sono i programmi radiofonici più ascoltati d’Italia?

Articoli recenti

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità del Settore Radiofonico.