Linus in ospedale dopo una maratona

Radio News

Linus in ospedale dopo una maratona

Linus, dopo aver corso la Dolomites 2018 ha passato alcune ore al pronto soccorso ma, dopo aver fatto le dovuto analisi, è stato dimesso: solo un grande spavento dunque.

Dopo una maratona, alle quali il conduttore di Radio Deejay non manca mai, ha sentito un forte dolore al petto così, verso le 23 si è recato in ospedale temendo qualche problema serio al cuore, abbondantemente sotto sforzo dopo l'evento. I sintomi suggerivano qualcosa di grave, come un infarto ma, dopo varie analisi, è arrivato il verdetto: colpa dell'aria condizionata. Difatti, come spiega lui stesso nel suo profilo instagram, nonostante le analogie, si trattava solo di un'infiammazione al torace, dovuta all'aria fredda, scongiurando dunque patologie ben peggiori.

Ecco il messaggio che accompagna la foto sui social: "Ieri pomeriggio devo aver preso un colpo di aria condizionata che mi ha violentemente infiammato il torace, forse sono un po’ debilitato dopo le fatiche della maratona. Il dolore verso sera è diventato così forte che alle 11 mi sono fatto accompagnare al pronto soccorso. Dove, giustamente, si sono prodigati e preoccupati per essere sicuri che non fosse un infarto, i sintomi erano molto simili. In realtà sono sano come un pesce (lesso...), però tra un accertamento e l’altro sono rimasto lì fino alle tre del mattino. Ma sono stato felice di alzarmi alla solita ora anche stamattina. Ci sentiamo tra poco."

L'appuntamento con Linus è fissato per la prossima stagione, che lo vedrà ancora al timone di Deejay Chiama Italia. Per continuare ad essre informati sul mondo della radio a 360°, rimanete connessi su Radiospeaker.it.

Articolo a cura di Alessio di Pietro