HomeMagazineRadio NewsRadio Marte "on air" con la canzone, solidale, di Natale

Radio Marte "on air" con la canzone, solidale, di Natale

Sta circolando anche sul web da qualche giorno il videoclip della canzone di Natale realizzata dallo staff di Radio Marte, la storica emittente campana che quest’anno ha deciso di ideare il pezzo natalizio in una maniera speciale, tra l’altro in un anno difficile per la realtà radiofonica partenopea, dopo la perdita dell’editore, Paolo Serretiello, di cui anche noi di Radiospeaker.it ne abbiamo parlato qualche mese fa.

La “2k19 Christmas Song” di Radio Marte vede la partecipazione di vari artisti del panorama nazionale e regionale, tra questi Anna Tatangelo, oltre a cantanti quali Livio Cori, Francesco Da Vinci, Roberto Colella, La Maschera, i Soul Food Vocalist, Bles, Samurai Jay, Geolier e Peppe Soks. Tutti insieme per lanciare anche un messaggio solidale agli ascoltatori.

Infatti, il ricavato dato dall’acquisto sugli store digitali di questa canzone sarà devoluto alle attività svolte dall’associazione “Il Nodo”, volte alla tutela delle persone che hanno bisogno di cure palliative oltre a terapie specifiche del dolore. L’ associazione, costituita nel 2016, ha già all’attivo diverse iniziative, tra le quali la manifestazione realizzata per impedire la chiusura del reparto afferente proprio la terapia del dolore presente nell’ospedale “Cardarelli” di Napoli.

Un messaggio e un invito rivolto a tutti nell’offrire il proprio supporto all’associazione che giunge dall’ideatore del progetto natalizio/sociale, lo speaker Gianni Simioli, il quale insieme ai colleghi di lavoro, Gigio Rosa e Gianluca Carbone, ha deciso di organizzare questa “reunion” canora intorno ad una causa importante.

In particolare, Simioli si sofferma sull’importanza del reparto del nosocomio napoletano, luogo in cui è stata ricoverata anche la sorella, Loredana Simioli, oltre all’editore Serretiello. A tal proposito sulle pagine de “Il Mattino”, lo speaker afferma:“Per me e per la radio è stato un anno terribile. Io, in particolare, ho perso mia sorella e un caro amico come Paolo, entrambi vittime di quella maledetta malattia che è il cancro. Perciò, con Gigio Rosa e Gianluca Carbone, abbiamo voluto fare qualcosa per ricordare Paolo e Loredana e per sostenere il reparto per le cure palliative e la terapia del dolore del Cardarelli, aiutando l’associazione Il Nodo”, queste le parole del noto conduttore, in onda ogni giorno anche su RTL 102.5, in riferimento al progetto realizzato.

Da parte nostra, quindi, i complimenti a tutto lo staff di Radio Marte per tale interessante iniziativa e l’augurio di buon lavoro anche per il prossimo anno.

Articolo a cura di Maurizio Schettino 

 

 

Maurizio Schettino

Maurizio Schettino

Maurizio Schettino è speaker radiofonico, redattore giornalistico per testate e blog regionali e nazionali, ideatore organizzatore e presentatore di eventi, manifestazioni e/o concerti per enti pubblici e privati, con famose personalità del mondo dello spettacolo. Leggi i miei articoli

Articoli popolari

Cruciani lascia Radio 24 e va a Radio 105?

Cruciani lascia Radio 24 e va a Radio…

Giancarlo Cattaneo ci parla di Parole e Note in onda su Radio Capital

Giancarlo Cattaneo ci parla di Parole e Note…

Articoli recenti

YES Radio, tutto pronto per la nuova programmazione

YES Radio, tutto pronto per la nuova programmazione

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità del Settore Radiofonico.