HomeMagazineRadio NewsAlessandro Greco torna a RTL 102.5

Alessandro Greco torna a RTL 102.5

Alessadro Greco, conduttore del game show pomeridiano “Zero e Lode” su Rai1, finito l’impegno in tv, è tornato a RTL102.5 per affiancare Charlie Gnocchi nel programma No problem viva l’Italia, sostituendo  Armando Piccolillo.  Un ritorno avvenuto senza troppi clamori, con discrezione e naturalezza, si potrebbe dire in maniera molto “normal”, in linea con lo stile dell’emittente.

In onda dal Venerdì al Sabato  dalle 11 alla 13, No problem- Viva l’Italia racconta con leggerezza e ironia, pregi, difetti e specificità degli italiani. Fondamentale è l’intervento e il contributo degli ascoltatori, che possono interagire in diretta attraverso sms e note vocali su Whatsapp.

Già speaker di RTL102.5 nel 2008 con Chi c’è c’è, chi non c’è non parla, ad oggi condotto dalla iena Luigi Pellazza in coppia con Barbara Foria, Greco ha poi condotto No problem- Viva l’Italia insieme ad Ana Laura Ribas, allora il programma aveva un concept diverso da quello attuale: permetteva agli ascoltatori di promuovere la propria attività o di cercare l’anima gemella; successivamente, nel 2010,  Greco affianca Charlie Gnocchi nel programma Shaker, in onda durante il weekend e poi di nuovo No problem – Viva l’Italia, sempre con Gnocchi. In televisione, invece, Alessandro Greco ha ottenuto un ottimo successo con Furore, in onda su Rai2, grazie ad una conduzione genuina e alla grande capacità di coinvolgere e intrattenere sia pubblico che vip.

Mariele Scifo

Mariele Scifo

Redattrice web. Con i sogni, sbagliati, nel cassetto... Leggi i miei articoli

Articoli popolari

Le attrezzature per una web radio professionale

Le attrezzature per una web radio professionale

Radio AM: pregi e difetti di una trasmissione old style

Radio AM: pregi e difetti di una trasmissione…

Articoli recenti

WondeRadio, la radio che fa la differenza

WondeRadio, la radio che fa la differenza

Laura Basile si prende una pausa in radio

Laura Basile si prende una pausa in radio

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità del Settore Radiofonico.