HomeMagazineRadio NewsRadio 2: oggi parte il programma di Mara Venier

Radio 2: oggi parte il programma di Mara Venier

Da oggi Mara Venier inizia una nuova avventura con la Rai, questa volta però in ambito radiofonico. Stiamo parlando della partenza di “Chiamate Mara 3131”, il nuovo programma di Rai Radio 2 con Mara Venier affiancata da Stefano Magnanensi (il musicista accanto a lei anche durante le puntate di “Domenica In”)

Ogni puntata verterà su un particolare tema, e come suggerisce il numero 3131, gli ascoltatori sono invitati a telefonare in diretta per condividere le proprie opinioni. A rendere il tutto ancor a più interessante, sarà un ospite a sorpresa pronto a raccontarsi in base all’argomento della giornata. La prima diretta girerà attorno al tema “la prima volta”, e per l’occasione Mara Venier racconterà in tempo reale della sua prima volta in radio.

Mara Venier debutta ai microfoni di Radio 2 

Durante il programma si spazierà tra diversi argomenti, dall’imminente Festival di Sanremo all’oroscopo, la moda e i rapporti di coppia. Insomma, Mara Venier è pronta a dialogare apertamente con il suo pubblico, con la simpatia che la contraddistingue, e a raccontarsi nell’intimità offerta dalla radio. La prima puntata di “Chiamate Mara 3131” va in onda oggi pomeriggio dalle 15.00 alle 16.00 su Radio 2, disponibile anche in streaming su RaiPlay Radio, con tanto di contenuti speciali sui social dell’emittente.

Mara Venier sta per dare voce agli ascoltatori di Rai Radio 2, per un appuntamento che si rinnoverà ogni pomeriggio dal lunedì al venerdì sempre dalle 15.00 alle 16.00. Per raccontare la propria storia basta chiamare Via Asiago 10 allo 06.3131.

Articolo a cura di Vittoria Marchi

 

Vittoria Marchi

Vittoria Marchi

Amo le storie. Quelle scritte, messe in scena o raccontate. Mi piace mettere in ordine le parole, e sfogare la mia creatività attraverso la scrittura creativa. Leggi i miei articoli

Articoli popolari

Articoli recenti

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità del Settore Radiofonico.