HomeMagazineRadio NewsRenzo Arbore: “La radio è molto utile, è una palestra”

Renzo Arbore: “La radio è molto utile, è una palestra”

Renzo Arbore parla dell'importanza delle idee per innovare il mondo della televisione. Inoltre, la radio risulta un'ottima palestra

Renzo Arbore: “La radio è molto utile, è una palestra”

Renzo Arbore festeggia l’anniversario de L’Altra domenica e per farlo parla delle innovazioni più stravaganti che hanno fatto la storia della televisione, da quel marzo di 45 anni fa, evidenziando consigli utili per il presente.

L’Altra domenica nacque grazie alla concorrenza fra le reti Rai” racconta all’Ansa. “Il direttore Massimo Fichera, inventore e direttore di Rai2, mi chiese un qualcosa di nuovo e io gli proposi questo rotocalco sullo spettacolo con collegamenti in tutto il mondo”. Il programma L’Altra domenica ha rivoluzionato per davvero la televisione e il modo di vederla. Come spiega Renzo Arbore, ha presentato i primi quiz al telefono, un vero e proprio rischio perchè lasciando la linea aperta non si sapeva cosa potesse accadere. Tuttavia, la domanda lecita da porre a Renzo Arbore poggia sul segreto per diventare il più grande innovatore della televisione. La risposta è semplice: “Servono le idee, la curiosità, coraggio e molta incoscienza”.

Inoltre, Arbore arricchisce il suo consiglio citando l’importanza della radio. “Poi mi è stata molto utile la palestra della radio con Boncompagni. In tv ho trasferito tutto lo spirito che avevo con essa”. Senza dubbio, la radio ha contribuito a formare l’idea di un genio della televisione come Renzo Arbore. Detto ciò, è palese l’importanza della radio nel formare i grandi personaggi dello spettacolo, considerando che è un mezzo tanto professionale quanto divertente, ti aiuta ad affrontare il mestiere con il sorriso e lo spirito giusto. Presupposti, questi, per credere davvero in un’idea che cambia davvero il modo di fare televisione.

Agostino D'Angelo

Agostino D'Angelo

Ossessionato dallo sport. Calcio e tennis, due filosofie di vita. Da un tie-break ho imparato il valore dell'opportunità, da un calcio di rigore l'importanza di non sprecarla. Leggi i miei articoli

Articoli popolari

Radiospeaker cambia tutto – sito e logo rinnovati

Radiospeaker cambia tutto – sito e logo rinnovati

Kekko dei Modà: la polemica sulle Radio Italiane

Kekko dei Modà: la polemica sulle Radio Italiane

Ilaria Cappelluti passa a Radio Kiss Kiss

Ilaria Cappelluti passa a Radio Kiss Kiss

Articoli recenti

Festival del Podcasting 2021: chi abbiamo incontrato

Festival del Podcasting 2021: chi abbiamo incontrato

Rai Radio3: due appuntamenti con la musica dal vivo

Rai Radio3: due appuntamenti con la musica dal…

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità del Settore Radiofonico.